Vai al contenuto



Welcome Guest

Navigation

Interact with LaMiaMini.com









Benvenuto su LaMiaMini.com
Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del forum. Una volta registrato e loggato, sarai in grado di creare thread, rispondere a thread esistenti, dare punti di reputazione agli utenti, usare le conversazioni private, gli aggiornamenti di stato, gestire il tuo profilo e molto altro ancora. Questo messaggio sarà rimosso non appena avrai completato la procedura di registrazione. Ti aspettiamo!
Accedi Registrati
Foto

Consigli su Operazione


Miglior Risposta james , 12 febbraio 2020 - 23:17

Ciao Ivan e amici del forum...il mio punto di vista

Personalmente non vedo la necessità di togliere il motore, visto che c'è spazio sufficiente per eseguire agevolmente i lavori citati....come non vedo la necessità di sostituire parti ancora funzionanti, pensando che prima o poi si romperanno...tutto per una perdita di olio?

 

Sarebbe più logico dare una ripulita ed intervenire sull'origine della perdita, piuttosto che togliere il motore, lavarlo e non capire da che parte perde.

Trovo assolutamente inopportuno sostituire la guarnizione di testa, che tutt'ora non da problemi...e non te li darà in futuro se avrai cura dell'auto, visto che detta guarnizione è veramente robusta (triplo strato d'acciaio).

 

Non conosco la tua competenza e se il lavoro lo farai tu, ma devi cmq preventivare che una volta aperto il motore, ci sono molte altre parti non citate da sostituire, possibilmente con i costosi ricambi originali BMW.... Considera infine, che un motore seppur perfetto, in seguito si bilancia sopratutto nell'usura memorizzata nei componenti rotanti e nelle native coppie di serraggio ...ed è meglio non scombinare questi equilibri se non si è costretti....io lo fui

Vai al messaggio completo »


  • Per cortesia connettiti per rispondere
11 risposte a questa discussione

#1
IvanS53

IvanS53

    MINIdriver con la P

  • Utente attivo
  • 27 messaggi
  • Città:
    ORISTANO
  • Modello MINI:
    R53 Cooper S
  • Immatricolazione:
    21/05/2005
  • Colore:
    Dark Silver Metallic 871

Buongiorno a tutti :-)

avendo finalmente tempo per poter rimettere mani alla Bimba, ho deciso di cominciare a risolvere due problemini che purtroppo non posso più aggirare.

Problema 1 :

 

il motore perde olio, in modo un po fastidioso. Credo che il problema, visto che la macchina non presenta fumo azzurrognolo in accensione o perdite di potenza e prestazioni, sia da imputare al paraolio sull'albero motore. Ho letto già sul forum che è un problema piuttosto comune. Sollevando la macchina comunque ho notato davvero molto sporco, dovuti penso ad anni dove il motore non è stato pulito o comunque ispezionato a dovere. Oltre al paraolio credo che abbia perdite anche dall'alloggiamento filtro olio, perchè ho trovato segni che provengono dalla parte alta del motore( per intenderci, sopra verso la testata)

 

Problema 2 : 

 

frizione da rifare, o comunque da sostituire perchè, non sapendo come sia stata usata prima credo che sia venuto il momento di darle un occhiata o sostituirla.

 

queste le premesse. Il consiglio sta nel fatto che, sono indeciso se sganciare e estrarre direttamente il motore o lavorare con il motore montato. Dovendo risolvere qualche cosetta aggiuntiva, tipo sostituire i silent block dei braccetti sospensione, volendo dare una pulita generale approfondita, credo che rimuovere il motore sia la cosa  più indicata, così da avere un quadro della situazione chiara e precisa.

 

Per quanto riguarda la perdita, o il consumo di olio, questo sarebbe imputabile all'impiego da parte del vecchio proprietario ( che non mi ha saputo rispondere mannaggia a lui ) su un olio con caratteristiche differenti da quelle specificate dalla casa? io rabboccherò sino all'intervento con un 5w40, perchè credo che il 5w30 non vada bene per questo motore. 

 

Aspetto suggerimenti e consigli :-)


  • a fabryge piace questo

#2
busso916c

busso916c

    MINIlover

  • Utente attivo
  • 288 messaggi
  • Città:
    roma
  • Modello MINI:
    R53 Cooper S
  • Immatricolazione:
    05/07/2005
  • Colore:
    Cosmic Blue Metallic B13
  • Tetto:
    Bianco

Io scarrozzerei il motore, alla fine impeghi meno tempo che lasciarlo appeso al supporto lato guida


  • a fabryge piace questo

#3
IvanS53

IvanS53

    MINIdriver con la P

  • Utente attivo
  • 27 messaggi
  • Città:
    ORISTANO
  • Modello MINI:
    R53 Cooper S
  • Immatricolazione:
    21/05/2005
  • Colore:
    Dark Silver Metallic 871

Io scarrozzerei il motore, alla fine impeghi meno tempo che lasciarlo appeso al supporto lato guida

 Decisamente, alla fine una volta tolto il motore posso arrivare comodamente a rimuovere i Silent e dare una controllata anche al piantone sterzo che mi sa ha un po di gioco.


  • a fabryge piace questo

#4
77ONE

77ONE

    MINIstro

  • Admin
  • 33910 messaggi
  • Città:
    Panicale
  • Modello MINI:
    R50 One
  • Immatricolazione:
    16/03/2004
  • Colore:
    Pure Silver Metallic 900
  • Tetto:
    Nero

Se vuoi fare un ripristino a regola d'arte non c'è altro modo credo.



#5
busso916c

busso916c

    MINIlover

  • Utente attivo
  • 288 messaggi
  • Città:
    roma
  • Modello MINI:
    R53 Cooper S
  • Immatricolazione:
    05/07/2005
  • Colore:
    Cosmic Blue Metallic B13
  • Tetto:
    Bianco

Anche perchè se ha qualche km e anno, con il motore a terra smontare testa, cambiare guarnizione e valvole di scarico veramente è lavoro di un paio di giorni + rettifica

e poi stai tranquillo per molto tempo!



#6
IvanS53

IvanS53

    MINIdriver con la P

  • Utente attivo
  • 27 messaggi
  • Città:
    ORISTANO
  • Modello MINI:
    R53 Cooper S
  • Immatricolazione:
    21/05/2005
  • Colore:
    Dark Silver Metallic 871

il motore è stato sostituito dal vecchio proprietario ( il cui meccanico credo costruisse Lego......visto il pessimo lavoro fatto per altre cose....) con uno da 65000 km, fatturato e garantito per 2 anni, quindi il motore in se non mi preoccupa per quanto riguarda kilometraggio. Ieri sera tra una cosa e l altra ho dato una controllata all'alloggiamento filtro dell'olio ed ho trovato davvero molto olio, credo quindi che il grosso della perdita sia li, visto che probabilmente chi le ha fatto il tagliando non ha rispettato il posizionamento dell'oring in gomma per la tenuta. credo che a seguito di una bella tirata, per la pressione, venga buttato fuori a pressione......insomma, ho deciso di buttare giu il motore, al massimo cambio la guarnizione del coprivalvole e della coppa dell'olio. Contate che a casa ho il suo motore completo, con volumetrico, iniettori e tutto il resto, con solo la guarnizione della testata ed eventuale spianatura da fare....dovrò prendere un paio di giorni di ferie ed appena trovo una gruetta smonto tutto. Naturalmente a quel punto farò anche la frizione e cambierò per sicurezza il paraolio dell'albero e sostituzione olio cambio con flush completo......


  • a fabryge piace questo

#7
Albo69

Albo69

    MINIlover

  • Utente attivo
  • 203 messaggi
  • Città:
    Ferrara
  • Modello MINI:
    R53 Cooper S JCW Tuning Kit 200
  • Immatricolazione:
    29/09/2003
  • Colore:
    Liquid Yellow 902
  • Tetto:
    Bianco
Perché vorresti rifare la frizione? Slitta o strappa?
Certo che se tiri giù il motore allora approfittane a prescindere.

#8
busso916c

busso916c

    MINIlover

  • Utente attivo
  • 288 messaggi
  • Città:
    roma
  • Modello MINI:
    R53 Cooper S
  • Immatricolazione:
    05/07/2005
  • Colore:
    Cosmic Blue Metallic B13
  • Tetto:
    Bianco

Mi permetto, il motore avrà sicuramente 65000 km, ma la guarnizione di testa costa 80 euro con le viti nuove. Sempre almeno 14/15 anni li ha, a meno che non sia stato già rivisto. E nel mentre una occhiata alla testa la darei, giusto per verificare le tenute sulle sedi valvola.

Poi, smontando la coppa, le bronzine (altri 100 eu) le cambierei a prescindere

Il grosso è scarrozzare il motore/cambio.... con un paio di gg di lavoro e calma per non fare danni (un WE) lo si fa.

 

miei 2 cents


  • a fabryge e IvanS53 piace questo

#9
james

james

    MINIdriver con la P

  • Utente attivo
  • 28 messaggi
  • Città:
    Tarcento
  • Modello MINI:
    R50 Cooper
✓  Miglior Risposta

*
POPOLARE

Ciao Ivan e amici del forum...il mio punto di vista

Personalmente non vedo la necessità di togliere il motore, visto che c'è spazio sufficiente per eseguire agevolmente i lavori citati....come non vedo la necessità di sostituire parti ancora funzionanti, pensando che prima o poi si romperanno...tutto per una perdita di olio?

 

Sarebbe più logico dare una ripulita ed intervenire sull'origine della perdita, piuttosto che togliere il motore, lavarlo e non capire da che parte perde.

Trovo assolutamente inopportuno sostituire la guarnizione di testa, che tutt'ora non da problemi...e non te li darà in futuro se avrai cura dell'auto, visto che detta guarnizione è veramente robusta (triplo strato d'acciaio).

 

Non conosco la tua competenza e se il lavoro lo farai tu, ma devi cmq preventivare che una volta aperto il motore, ci sono molte altre parti non citate da sostituire, possibilmente con i costosi ricambi originali BMW.... Considera infine, che un motore seppur perfetto, in seguito si bilancia sopratutto nell'usura memorizzata nei componenti rotanti e nelle native coppie di serraggio ...ed è meglio non scombinare questi equilibri se non si è costretti....io lo fui

File Allegati


Messaggio modificato da james, 12 febbraio 2020 - 23:28

  • a cooper, 77ONE, SchwarzMini e 2 altri piace questo

#10
IvanS53

IvanS53

    MINIdriver con la P

  • Utente attivo
  • 27 messaggi
  • Città:
    ORISTANO
  • Modello MINI:
    R53 Cooper S
  • Immatricolazione:
    21/05/2005
  • Colore:
    Dark Silver Metallic 871

Allora, so bene il discorso dell parti stabilizzate con l'usura ed altro. Ho una buona esperienza di motori ed i officine, in parte per il mio lavoro, in parte per la passione che da sempre mi porta ad occuparmi delle cose inerenti la cura della macchina. L'idea di estrarre il motore mi viene dalla comodità, non dalla mancanza di spazio. 

La macchina di suo gira alla grande e credo che cmq, al 85%, il grosso della perdita è dato dalla sezione inerente il filtro olio. Volevo approfittarne per sostituire le tubazioni radiatore e scatola filtro aria e quant'altro ci sia da sostituire per vecchiaia......ed onestamente, per quanto ce ne sarebbe l'opportunità, anche io escluderei di aprire un motore per sostituire bronzine o entrare troppo nello specifico. Tuttavia, la guarnizione del coperchio punterie/valvole e quello della coppa si potrebbero a ragione sostituire con una minima spesa. La frizione è da rivedere, slitta. per quanto la voglia far durare ancora un poco, credo di essere li per dover intervenire. Ho ancora del tempo e comunque dovrò valutare. Da contare che devo sostituire i Silent dei bracccetti e visto la posizione rognosa di ameno 2 dei 3 bulloni, rimuovendo il motore sostituirei, una volta abbassata la culla, in blocco il tutto..


Messaggio modificato da IvanS53, 12 febbraio 2020 - 23:33


#11
busso916c

busso916c

    MINIlover

  • Utente attivo
  • 288 messaggi
  • Città:
    roma
  • Modello MINI:
    R53 Cooper S
  • Immatricolazione:
    05/07/2005
  • Colore:
    Cosmic Blue Metallic B13
  • Tetto:
    Bianco

Sinceramente non sono d'accordo su quanto riportato in precenza. Ognuno ha le proprie esperienze, e le mie sono diametralmente opposte...

A parte alcune unità che sono notoriamente 'deboli' in alcuni punti (i 2.0 RS della CLio sulle bronzine, come l'M3 V8...) ho quasi sempre pagato caro non sostituire roba che costa alla fine poco quando vi era la possibilità. E sulle auto 'moderne' la possibilità vi è quando si preventivano interventi pesanti che comportano per facilità lo scarrozzamento del motore. Il caso della frizione della mini è uno di quelli: io l'ho sostituita con il motore appeso sul supporto destro, e alla fine avrei fatto prima e meglio a tirare giù il tutto, visto che alla fine era rimasta una vite...

 

Ovviamente il ragionamento vale nella ipotesi iniziale, ovvero che i lavori li fai tu con la dovuta esperienza. Se non ne hai, di certo è meglio lasciare stare, che si fanno danni anche per cambiare le pastiglie dei freni....

 

La considerazione poi che il motore si 'bilancia' nell'uso e che sia meglio non toccare l'equilibro a mio avviso - visto che si parla di meccanica e di tolleranze su un motore stradale con la tecnologia di 40 anni fa - non ha fondamento.

 

Ovviamente è solo la mia idea!



#12
IvanS53

IvanS53

    MINIdriver con la P

  • Utente attivo
  • 27 messaggi
  • Città:
    ORISTANO
  • Modello MINI:
    R53 Cooper S
  • Immatricolazione:
    21/05/2005
  • Colore:
    Dark Silver Metallic 871

Sinceramente non sono d'accordo su quanto riportato in precenza. Ognuno ha le proprie esperienze, e le mie sono diametralmente opposte...

A parte alcune unità che sono notoriamente 'deboli' in alcuni punti (i 2.0 RS della CLio sulle bronzine, come l'M3 V8...) ho quasi sempre pagato caro non sostituire roba che costa alla fine poco quando vi era la possibilità. E sulle auto 'moderne' la possibilità vi è quando si preventivano interventi pesanti che comportano per facilità lo scarrozzamento del motore. Il caso della frizione della mini è uno di quelli: io l'ho sostituita con il motore appeso sul supporto destro, e alla fine avrei fatto prima e meglio a tirare giù il tutto, visto che alla fine era rimasta una vite...

 

Ovviamente il ragionamento vale nella ipotesi iniziale, ovvero che i lavori li fai tu con la dovuta esperienza. Se non ne hai, di certo è meglio lasciare stare, che si fanno danni anche per cambiare le pastiglie dei freni....

 

La considerazione poi che il motore si 'bilancia' nell'uso e che sia meglio non toccare l'equilibro a mio avviso - visto che si parla di meccanica e di tolleranze su un motore stradale con la tecnologia di 40 anni fa - non ha fondamento.

 

Ovviamente è solo la mia idea!

 

 

Alla fine anche io ho deciso che estrarrò il motore, per una lunga serie di considerazioni che tuttavia non riguardano l apertura del motore, ad ora per la sostituzione di bronzine o altro specifico. Onestamente, farei il tipo di lavoro solo se dovessi ripristinare i valori di compressione, avessi problemi di bielle o altro, ma per il momento, credo che non ne abbia bisogno. quindi, per quanto non farò un intervento totale sto giro, mi riserverò di farlo in un secondo momento, magari sul secondo motore che possiedo in vista di una buona elaborazione ( quindi parliamo di bielle e pistoni nuovi e quant'altro). 

 

ho provato a dare un occhiata e personalmente sollevare la macchina per fare i lavori a mo di contorsionista non mi attira manco per nulla. Quindi toglierò il motore fuori e ci lavorerò con calma e dedizione. 







Google+