Vai al contenuto



Welcome Guest

Navigation

Interact with LaMiaMini.com









Benvenuto su LaMiaMini.com
Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del forum. Una volta registrato e loggato, sarai in grado di creare thread, rispondere a thread esistenti, dare punti di reputazione agli utenti, usare le conversazioni private, gli aggiornamenti di stato, gestire il tuo profilo e molto altro ancora. Questo messaggio sarà rimosso non appena avrai completato la procedura di registrazione. Ti aspettiamo!
Accedi Registrati
Foto

F56 Cooper D - LMM Testa la Rivoluzione


  • Per cortesia connettiti per rispondere
30 risposte a questa discussione

#1
77ONE

77ONE

    MINIstro

  • Direttivo
  • 31604 messaggi
  • Città:
    Panicale
  • Modello MINI:
    R50 One
  • Immatricolazione:
    16/03/2004
  • Colore:
    Pure Silver Metallic 900
  • Tetto:
    Nero

*
POPOLARE

_DSC6893-PANO.jpg
 
Reduci dalla vittoria (anche grazie ad alcuni di voi) del Foto Contest indetto dalla concessionaria A.D. Motor di Perugia in occasione del lancio della NEW MINI F56, abbiamo provato la nuova MINI Cooper D F56 con il nuovissimo motore da 1,5 L 3 cilindri Diesel, assegnataci per tutto il week end del 29 e 30 marzo. Analizzerò un aspetto alla vota, in modo che i miei colleghi di prova possano integrare e/o correggere le mie impressioni.
 
ESTERNI
Come sempre la valutazione estetica di ogni nuova MINI è influenzata da ragioni soggettive e "affettive": basta leggere i commenti a questa nuova F56 in giro per il web per rendersene conto. Quello che posso dire è che la macchina si presenta molto bene, mantenendo tutti gli stilemi del marchio e restando assolutamente riconoscibile a colpo d'occhio; i puristi delle dimensioni compatte e degli sbalzi poco pronunciati averanno di che storcere il naso, ma questo non era un risultato così scontato visto l'aumento significativo degli ingombri, e considerando che in circolazione ci sono molte vetture nate con il preciso scopo di apparire, puntando sullo stesso stile inventato proprio dal nostro marchio ormai 12 anni fa. Quello di cui siamo assolutamente sicuri è che i "profani" faticheranno a distinguere la nuova MINI dalla R56: la curiosità della gente che abbiamo incontrato, attratta più dagli adesivi e dalle telecamere che dalla macchina, ce lo conferma.
 
Il nostro esemplare era di un classico e sempre adatto British Racing Green Metallic con tetto e specchi bianchi, che associato alle linee pulite delle Cooper e alla chrome line degli esterni rendeva il colpo d'occhio molto piacevole: la visione frontale resta quella migliore, non influenzata dall'aumento dello sbalzo anteriore e valorizzata dai bellissimi fari full-led (opzionali), nonché dal paraurti dotato per la prima volta di spoiler inferiore anche nelle versioni meno potenti della gamma; la vista laterale era purtroppo penalizzata dalla gommatura barra 55 raggio 16 e da un assetto non proprio accattivante, ma molto efficace (come vedremo in seguito), mentre a dominare il posteriore sono senza dubbio i nuovi fari, di dimensioni generose, che per la prima volta finiscono col sagomare anche la linea del portellone.  Appena avremo rielaborato tutto il materiale raccolto, proveremo a stilare una lista degli accessori di cui era dotata, che portava il prezzo di questa Cooper D a ben 33mila euro.
 
Luci ed ombre dall'analisi più accurata della carrozzeria: l'allineamento tra le parti è migliorato rispetto all'esemplare di preserie; il trasparente è stato steso anche nel vano motore, nella parte inferiore del cofano e nella zona portellone, ma ci sono punti di saldatura e parti incollate a vista nella zona bagagli e vicino ai duomi delle sospensioni anteriori, che sono francamente difficili da spiegare. Giunture tra lamiere che erano state evitate accuratamente nelle serie precedenti (persino nella R50) e che ora abbassano la F56 al livello della concorrenza. 
Come sempre fantastiche le cerniere del cofano anteriore, dotate di molle a gas e di cariche esplosive che sganciano il cofano in caso di impatto contro i pedoni; non si può dire altrettanto dei coni di chiusura delle porte anteriori (o almeno così li chiama BMW) in metallo non trattato e già opacizzato. Un grande lavoro è stato fatto con le guarnizioni del cofano motore finalmente protetto da infiltrazioni di acqua e polvere, ma quelle del giro porta e dei finestrini hanno un aspetto poco appagante.  
Le maniglie esterne delle portiere hanno un nuovo meccanismo di apertura: non sono più fissate alla carrozzeria con il listello di aperura nascosto all'interno, ma vanno tirate verso l'esterno. Guadagnano un led di illuminazione nottura e sono più pratiche, ma perdono parecchio in solidità: hanno sempre un po' di gioco e mostrano antiestetici meccanismi di apertura, compresa la serratura nascosta da azionare con la chiave di emergenza. Altro duro colpo per i puristi sarà il passaggio del tappo carburante alla fiancata destra: lo schema rimane sempre quello, ma la finitura dello sportello (compreso il tappo Cooper S) sembra sempre più povera, da quando in nome del risparmio di peso sono stati sacrificati i monolitici tappi in metallo delle R50.
Grande cura per l'aerodinamica, con la parte inferiore della scocca carenata e piccoli appendici aerodinamiche come quelle sul lunotto che raccordano la fiancata con l'enorme spoiler, facendolo sembrare più piccolo.
Sarà per la nuova forma del parabrezza, più inclinato e curvo, ma rispetto alle serie precedenti i fruscii aerodinamici sono realmente ridotti al minimo.

  • a Ale_S, Dirak e SchwarzMini piace questo

jg0186.jpg

 

 

 

 

 


#2
Ale_S

Ale_S

    MINIstro

  • Direttivo
  • 11645 messaggi
  • Città:
    Perugia
  • Modello MINI:
    R56 Cooper S JCW Tuning Kit 200
  • Immatricolazione:
    18/10/2010
  • Colore:
    Eclipse Grey Metallic B24

*
POPOLARE

Foto 

File Allegati


  • a 77ONE, Dirak e SchwarzMini piace questo

2gy38yt.jpg


#3
cooper

cooper

    MINIstro

  • Direttivo
  • 17495 messaggi
  • Città:
    Fornovo Taro
  • Modello MINI:
    R50 Cooper
  • Immatricolazione:
    10/10/2002
  • Colore:
    Chili Red 851

ottima recensione e bellissime foto!


Messaggio modificato da cooper, 03 aprile 2014 - 18:01

  • a Ale_S piace questo

352rz8g.jpg


#4
Ale_S

Ale_S

    MINIstro

  • Direttivo
  • 11645 messaggi
  • Città:
    Perugia
  • Modello MINI:
    R56 Cooper S JCW Tuning Kit 200
  • Immatricolazione:
    18/10/2010
  • Colore:
    Eclipse Grey Metallic B24

a breve anche un video....  |055|


2gy38yt.jpg


#5
maurogee

maurogee

    MINIstro

  • Direttivo
  • 6353 messaggi
  • Città:
    Capo d'Orlando
  • Modello MINI:
    R56 Cooper S JCW GP
  • Immatricolazione:
    24/05/2013
  • Colore:
    Altro

Questa dovrebbe essere la configurazione:

 

MINI COOPER D B22 British Racing Green
Pelle Lounge grey
Prezzo di listino incluso MSS - Kit Consegna e IPT € 23.806,23
Vernice Metallizzata € 515,00
Interni in pelle € 2.000,00
2F3 Cerchi in lega 16" € 720,00
313 Pacchetto retrovisori est.ripiegabili € 205,00
345 Chrome line interna € 155,00
346 Chrome line esterna € 155,00
423 Tappeti in velluto € 85,00
441 Pacchetto fumatori € 35,00
450 Regolazione altezza sedile passeggero € 55,00
470 Predisposizione ISOFIX € 95,00
493 Allestimento portaoggetti € 165,00
4BD Plancia e ellissi piano black € 175,00
4C3 Clour Line Grey € 105,00
4V9 MINI Excitement Package € 145,00
507 Sensori di parcheggio post € 360,00
534 Climatizzatore automatico bizona € 380,00
550 Computer di bordo € 165,00
563 Pacchetto luci interne € 155,00
5A1 Fari fendinebbia a LED € 260,00
5A2 Luci bi-LED € 809,00
7LC Pacchetto wired Cream € 2.370,00
 
Totale listino € 32.915,23

Socio LMM N°001


#6
Ale_S

Ale_S

    MINIstro

  • Direttivo
  • 11645 messaggi
  • Città:
    Perugia
  • Modello MINI:
    R56 Cooper S JCW Tuning Kit 200
  • Immatricolazione:
    18/10/2010
  • Colore:
    Eclipse Grey Metallic B24

Altre foto 

File Allegati


  • a 77ONE piace questo

2gy38yt.jpg


#7
Dirak

Dirak

    MINIstro

  • Direttivo
  • 9430 messaggi
  • Città:
    Foligno
  • Modello MINI:
    Altro
  • Immatricolazione:
    29/05/2007
  • Colore:
    Altro
Ottima recensione, aspetto con ansia i video!
Guardando le foto ho notato il "triangolo" posto sopra allo sportello zona specchietto!una delle cose più belle della Mini era il fatto di avere gli sportelli con il finestrino che completa lo sportello, senza parti aggiuntive!
Sinceramente quel "pezzettino" di carrozzeria in piu non è che sia uno spettacolo!!!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Messaggio modificato da Dirak, 03 aprile 2014 - 21:37

  • a 77ONE piace questo

[img]https://image.ibb.co/b1svjH/4df6f7df4abb3b2c2e7f02b982d37c60.jpg[img]


#8
77ONE

77ONE

    MINIstro

  • Direttivo
  • 31604 messaggi
  • Città:
    Panicale
  • Modello MINI:
    R50 One
  • Immatricolazione:
    16/03/2004
  • Colore:
    Pure Silver Metallic 900
  • Tetto:
    Nero

In effetti questa appendice è terribile e rovina la linea dello sportello aperto senza cornice. L'unica spiegazione possibile è che abbia un ruolo determinante nella riduzione dei fruscii aereodinamici, dato che persino nella prima serie la linea del pannello porta e le guarnizioni erano perfette. 


jg0186.jpg

 

 

 

 

 


#9
Ale_S

Ale_S

    MINIstro

  • Direttivo
  • 11645 messaggi
  • Città:
    Perugia
  • Modello MINI:
    R56 Cooper S JCW Tuning Kit 200
  • Immatricolazione:
    18/10/2010
  • Colore:
    Eclipse Grey Metallic B24

non è bellissima quella piccola appendice, sicuramente avrà una finzione aerodinamica 


2gy38yt.jpg


#10
Toninho

Toninho

    MINIpilota

  • Utente
  • 2777 messaggi
  • Città:
    Palermo
  • Modello MINI:
    R56 Cooper
  • Immatricolazione:
    28/2/2007
  • Colore:
    Pure Silver Metallic 900
Ottimo lavoro!!!!
L'ho vista di presenza ed è veramente carina in questa configurazione. Il cerchio con canale cromato è quasi d'obbligo!

#11
77ONE

77ONE

    MINIstro

  • Direttivo
  • 31604 messaggi
  • Città:
    Panicale
  • Modello MINI:
    R50 One
  • Immatricolazione:
    16/03/2004
  • Colore:
    Pure Silver Metallic 900
  • Tetto:
    Nero
INTERNI
Ci avevamo visto giusto con le prime foto spia: gli interni della F56 sono bellissimi, anche se va ricordato che siamo di fronte ad una Cooper D molto ben accessoriata, che rischia di fuorviare il nostro giudizio. Come dicevo durante il fine settimana, c'è molta più continuità con la serie precedente rispetto al passaggio R50/R56: guardando alcuni elementi della plancia, ma soprattutto dei pannelli porta, sembra quasi di stare ancora all'interno dell'ultima MINI della serie R.
Ma una piccola grande rivoluzione c'è stata: per la prima volta dal 1959 è sparito lo strumento centrale per lasciar posto all'infoitainment (che nella nostra accessoriata Cooper D era costituito dal MINI Connected XL con sistema di navigazione Professional e vivavoce Bluetooth del pacchetto Wired Cream, di cui parleremo più avanti) e le bocchette centrali della climatizzazione hanno perso la loro forma circolare che era causa di una eccessiva rumorosità di ventilazione. I tasti degli alzavetro sono stati sfrattati dalla consolle centrale, trovando collocazione nei pannelli porta senza peraltro guadagnare in ergonomicità: la plancetta è molto ben integrata nel pannello, ma è in posizione piuttosto arretrata, difficile da raggiungere con la mano senza che il gomito si metta a litigare con il bracciolo o col fianchetto pronunciato del bellissimo sedile sportivo. A rassicurarci rimangono le irrinunciabili pulsanitiere MINI, pur con una new entry assoluta: il tasto start/stop di sapore aereonautico, con un ring luminoso che pulsa quando ci sono tutte le condizioni per avviare il motore. La sua posizione ci è sembrata perfetta, un po' meno la sua logica di funzionamento: complice l'avviamento senza chiave (basta averla in auto), non è sempre facile riuscire ad attivare i servizi di bordo senza inavvertitamente accendere anche il motore. Probabilmente è necessario un po' di apprendistato.
 
Il colpo d'occhio è notevole: grazie anche ai nuovi comandi delle luci e dei servizi ausiliari, mai come ora la parentela con BMW è stata così evidente all'interno di una MINI, ma la tendenza rimane quella attuale, ovvero privilegiare la parte alta con materiali di qualità per risparmiare dove l'occhio cade di meno. La parte superiore della plancia, con inserti in "Piano Black" (bellissimi ma altrettanto delicati) è in plastica morbida, così come la "Colour Line" che adesso si raccorda perfettamente con la consolle centrale; la parte inferiore privilegia le plastiche più dure, come la carenatura lato guida (terribile la spugna che la separa dal piantone!) e il cassetto portaoggetti che non ci ha entusiasmato né per finitura, né per capienza. Di ottimo livello il vano porta guanti nascosto nella modanatura lato passeggero, anche se la capienza è limitata ad un paio di occhiali. Come sempre, è meglio non entrare in auto pieni di oggetti, perché sarà difficile trovare posto per sistemarli: le uniche possibilità sono il vano all'interno del bracciolo (se non si ha la predisposizione per il telefono come nel nostro caso) e il portaoggetti alla base della consolle centrale, provvisto di presa USB e AUX e di presa di corrente/accendisigari scomoda e nascosta alla vista. Addirittura 5 i portabicchieri, anche se soltanto i tre principali hanno il fondo rivestito in gomma.
 
Di livello superiore i nuovi comandi del clima automatico: peccato non abbiano più la forma del logo MINI, ma adesso è un impianto bizona con ricircolo automatico,bello da vedere, da azionare ed ergonomico. Peccato non essere riusciti a testarne l'efficacia, vista la stagione.
 
Capitolo strumentazione. Controversa: bella, brutta, motociclistica, posticcia... ne abbiamo dette tante. Vista finalmente dal vivo posso dire che non mi entusiasma, ma è di ottima qualità: molto leggibile (ora sono tornati di moda i quadranti neri), display eccellente che varia il colore delle scritte da bianco ad ambrato in modalità notturna, ricchissima di informazioni. Solo il contagiri non ha guadagnato punti: è leggibile, ma troppo sacrificato e si finisce per non guardarlo mai. Forse sarebbe stato preferibile adottare un doppio tondo come le R50 dotate di navi o chrono pack, oppure relegare la velocità al display, lasciando al contagiri il ruolo di protagonista. Poteva essere fatto di più anche per l'indicatore livello carburante, che rispetto alla R56 ha perso un po' in originalità.
 
Sedili sportivi: senza ombra di dubbio la parte migliore di questa F56. Seduta BMW piuttosto stretta con un sostegno regolabile per le gambe (finalmente); schienale molto contenitivo, forse fin troppo nei lunghi viaggi, con fianchetti molto pronunciati e ottimo appoggio per testa e spalle. Le finiture in robusta pelle "Lounge Gray" completano l'opera anche se il rivestimento posteriore dello schienale aveva qualche grinza di troppo nella zona della tasca portaoggetti. Novità anche per chi siede dietro, con il divano sempre omologato per 2 persone, ma più largo (6 cm secondo i dati ufficiali) e con seduta meno inclinata, grazie all'aumento del passo.
 
Passo di cui beneficia anche il vano bagagli, passato da 150 a circa 200 litri, rifinito secondo tradizione MINI con molta cura, e dotato di un utile doppiofondo, nuovi ganci di tenuta e reti portaoggetti. 

  • a Ale_S e Dirak piace questo

jg0186.jpg

 

 

 

 

 


#12
Ale_S

Ale_S

    MINIstro

  • Direttivo
  • 11645 messaggi
  • Città:
    Perugia
  • Modello MINI:
    R56 Cooper S JCW Tuning Kit 200
  • Immatricolazione:
    18/10/2010
  • Colore:
    Eclipse Grey Metallic B24

Ottima descrizione come sempre!

Aggiungo che i bellissimi sedili in Pelle Lounge, rispetto a quelli della R56 sono più contenitivi per quanto riguarda la schiena essendo più aderenti al busto ma lo sono un po' meno per le gambe i fianchetti della seduta sono meno pronunciati rispetto a quelli della R56


  • a 77ONE e Dirak piace questo

2gy38yt.jpg


#13
Toninho

Toninho

    MINIpilota

  • Utente
  • 2777 messaggi
  • Città:
    Palermo
  • Modello MINI:
    R56 Cooper
  • Immatricolazione:
    28/2/2007
  • Colore:
    Pure Silver Metallic 900
One mi sembra abbastanza convinto, quando la ordiniamo?! :D

#14
77ONE

77ONE

    MINIstro

  • Direttivo
  • 31604 messaggi
  • Città:
    Panicale
  • Modello MINI:
    R50 One
  • Immatricolazione:
    16/03/2004
  • Colore:
    Pure Silver Metallic 900
  • Tetto:
    Nero

Non è per me, sulla soglia dei 37 anni non posso permettermi 2 mini in garage  |054|

 

Seriamente, sono cambiati i tempi e sono cambiato io, ma questa mini non riesce a darmi nessuna delle sensazioni che ho provato all'epoca. Però non si può negare che sia una macchina eccellente, pur non condividendo alcune scelte motoristiche, e se si vuole rimanere legati al marchio non si può rifiutare il progresso  |055|


jg0186.jpg

 

 

 

 

 


#15
Ale_S

Ale_S

    MINIstro

  • Direttivo
  • 11645 messaggi
  • Città:
    Perugia
  • Modello MINI:
    R56 Cooper S JCW Tuning Kit 200
  • Immatricolazione:
    18/10/2010
  • Colore:
    Eclipse Grey Metallic B24

*
POPOLARE

 


  • a 77ONE, Dirak e SchwarzMini piace questo

2gy38yt.jpg


#16
AleSSio

AleSSio

    MINIstro

  • Direttivo
  • 6620 messaggi
  • Città:
    Sarteano
  • Modello MINI:
    R53 Cooper S
  • Immatricolazione:
    29/12/2006
  • Colore:
    Astro Black Metallic A25
Bellooooooo!!!!!!! :D

Inviato dal mio GT-I8190 utilizzando Tapatalk
  • a Ale_S piace questo

fziy.jpg


#17
cooper

cooper

    MINIstro

  • Direttivo
  • 17495 messaggi
  • Città:
    Fornovo Taro
  • Modello MINI:
    R50 Cooper
  • Immatricolazione:
    10/10/2002
  • Colore:
    Chili Red 851

|069| |069| |069|

 

FAVOLOSO!!!


352rz8g.jpg


#18
SchwarzMini

SchwarzMini

    MINIstro

  • Direttivo
  • 5172 messaggi
  • Città:
    Cingoli
  • Modello MINI:
    R53 Cooper S
  • Immatricolazione:
    11/05/2004
  • Colore:
    Black / Jet Black
  • Tetto:
    Bianco

Il video è fatto benissimo, complimenti! |055|

 

Oggi in concessionaria ho scattato qualche foto ad una F56 CooperD in esposizione. E' stata la prima volta che ho potuto osservare con calma un esemplare dell'ultima serie.

 

La parte posteriore a me piace, l'anteriore invece mi ha lasciato un po' perplesso (più che in foto), capisco però che i progettisti nel disegnarlo hanno dovuto rispettare le norme sulla protezione dei pedoni e probabilmente non avrebbero potuto far di meglio.

 

Azzardo che le dimensioni percepite (e sottolineo percepite) non si discostano abbastanza dalla Countryman che stilisticamente, secondo la mia modesta opinione, è meglio riuscita.

 

Mini_F56_Cooper_D_Lat_Ant.jpg

 

La qualità mi pare invece nettamente superiore alle serie precedenti R50-53 e R56.

 

Mini_F56_Cooper_D_Ant.jpg

 

Mini_F56_Cooper_D_Ant_2_3.jpg

 

Mini_F56_Cooper_D_Post_2_3.jpg


LMM_Schwarz_Mini_2015_11.jpg


#19
Dirak

Dirak

    MINIstro

  • Direttivo
  • 9430 messaggi
  • Città:
    Foligno
  • Modello MINI:
    Altro
  • Immatricolazione:
    29/05/2007
  • Colore:
    Altro

Grande ragazzi, il video è molto carino!  |055|

La prossima volta vi vogliamo in modalita Top Gear...con la recensione direttamente in video!

Almeno sarete senza ombra di dubbio meglio di Easy Rider! |049|

 

SchwarzMini devo dire che ho il problema opposto...ad esempio la Mini che ha postato, in questa configurazione, nel frontale la trovo sobria e pulita,

magari con le bonnet stripes e tetto/specchietti in contrastro rimarrebbe più sportiva, però non è male...dietro invece quei fanaloni mi fanno storcere un pò il naso, in proporzione al resto del posteriore!  |074|


[img]https://image.ibb.co/b1svjH/4df6f7df4abb3b2c2e7f02b982d37c60.jpg[img]


#20
Ale_S

Ale_S

    MINIstro

  • Direttivo
  • 11645 messaggi
  • Città:
    Perugia
  • Modello MINI:
    R56 Cooper S JCW Tuning Kit 200
  • Immatricolazione:
    18/10/2010
  • Colore:
    Eclipse Grey Metallic B24

Grazie dei complimenti!  |072|

 

Dirak ma a Foligno che F56 hanno in esposizione e cali fanno provare? 


2gy38yt.jpg






Google+