Vai al contenuto



Welcome Guest

Navigation

Interact with LaMiaMini.com









Benvenuto su LaMiaMini.com
Registrati subito per avere accesso a tutte le funzionalità del forum. Una volta registrato e loggato, sarai in grado di creare thread, rispondere a thread esistenti, dare punti di reputazione agli utenti, usare le conversazioni private, gli aggiornamenti di stato, gestire il tuo profilo e molto altro ancora. Questo messaggio sarà rimosso non appena avrai completato la procedura di registrazione. Ti aspettiamo!
Accedi Registrati
Foto

F60 MINI COUNTRYMAN

F60 COUNTRYMAN MINI 2017

  • Per cortesia connettiti per rispondere
237 risposte a questa discussione

#41
Mafrix

Mafrix

    MINIlover

  • Utente VIP
  • 144 messaggi
  • Città:
    Genova
  • Modello MINI:
    F54 Clubman Cooper S
  • Immatricolazione:
    15/02/2016
  • Colore:
    British Racing Green Metallic 895, A67
  • Tetto:
    Nero
70€ l ora?!??,???,

#42
77ONE

77ONE

    MINIstro

  • Direttivo
  • 30917 messaggi
  • Città:
    Panicale
  • Modello MINI:
    R50 One
  • Immatricolazione:
    16/03/2004
  • Colore:
    Pure Silver Metallic 900
  • Tetto:
    Nero

Esattamente


jg0186.jpg

@alessio.bacherini

 

 

 

 


#43
Cesare Z.

Cesare Z.

    MINImad

  • Socio 2017
  • 611 messaggi
  • Città:
    Milano
  • Modello MINI:
    F54 Clubman Cooper S
  • Colore:
    Cool Blue Metallic A27
  • Tetto:
    Bianco

Io ho dato indietro la 500L Trekking per la mini clubman ovvio come spazi la fiat ne hai di più. Avevo il 1.6 Multijet 120cv andare andava bene solo che zero tenuta era come guidare una furgonetta. Certo come soluzioni pratiche di spazio ne aveva altre però l assistenza Fiat è davvero scandalosa dalle mie parti GENOVA.

Per il resto andare andava solo che come dice mio padre:eh ma che pretendi è Fiat.

Diciamo che spero con la mini di avere fatto il salto di qualita'.

Beato te!

Dopo la 500L godrai ancor di più a sederti ed ad assaporare la Clubman...



#44
Mafrix

Mafrix

    MINIlover

  • Utente VIP
  • 144 messaggi
  • Città:
    Genova
  • Modello MINI:
    F54 Clubman Cooper S
  • Immatricolazione:
    15/02/2016
  • Colore:
    British Racing Green Metallic 895, A67
  • Tetto:
    Nero

Beato te!

Dopo la 500L godrai ancor di più a sederti ed ad assaporare la Clubman...

Grazie Cesare Z, lo spero anche perchè a livello guida la 500L mi ha fatto ammosciare, anche fare una curva a 60 kmh ti imbarcavi, tenuta di strada pochissima unica cosa che rimpiangero sara lo spazio del baule però non si può avere tutto



#45
Mafrix

Mafrix

    MINIlover

  • Utente VIP
  • 144 messaggi
  • Città:
    Genova
  • Modello MINI:
    F54 Clubman Cooper S
  • Immatricolazione:
    15/02/2016
  • Colore:
    British Racing Green Metallic 895, A67
  • Tetto:
    Nero

Esattamente

Ma siamo a livelli da GIOIELLERIA!!!!

Per 70€ l ora mi devi trattare la macchina tipo figlio!



#46
77ONE

77ONE

    MINIstro

  • Direttivo
  • 30917 messaggi
  • Città:
    Panicale
  • Modello MINI:
    R50 One
  • Immatricolazione:
    16/03/2004
  • Colore:
    Pure Silver Metallic 900
  • Tetto:
    Nero

Ma siamo a livelli da GIOIELLERIA!!!!

Per 70€ l ora mi devi trattare la macchina tipo figlio!

 

Va a fortuna: per mia esperienza più sono grandi le concessionarie e più si viene trattati con distacco. Meglio cercare officine più piccole, magari solo autorizzate BMW. In concessionaria, come dico sempre, si pagano il parquet, i tappeti, le poltrone in pelle e le 4 signorine poco indaffarate alla reception.

 

Per farmi cambiare il flessibile rumoroso in garanzia ho dovuto pretendere di parlare col capofficina al QUARTO tentativo. Sono passati 10 anni, ma non penso siano migliorati nel frattempo. Ma sto andando OFF-TOPIC... scusate  |043|


jg0186.jpg

@alessio.bacherini

 

 

 

 


#47
Giovanni Esposito

Giovanni Esposito

    MINImad

  • Socio 2017
  • 543 messaggi
  • Città:
    Torino
  • Modello MINI:
    R56 Cooper S 175
  • Immatricolazione:
    01/01/2007
  • Colore:
    Dark Silver Metallic 871
  • Tetto:
    Nero

Grazie Cesare Z, lo spero anche perchè a livello guida la 500L mi ha fatto ammosciare, anche fare una curva a 60 kmh ti imbarcavi, tenuta di strada pochissima unica cosa che rimpiangero sara lo spazio del baule però non si può avere tutto

 

La 500L, in particolare proprio la trekking che è più alta della normale e credo gommata già in origine con delle mud&snow, è morbida di assetto, proprio per privilegiare il confort sullo sconnesso e per consentire più facilmente qualche avventura sullo sterrato.

Io ho usato una 500L Lounge e teneva benissimo, era recente e non rollava neanche tanto, trasmetteva sicurezza e non era criticabile sotto questo aspetto.

 

Sicuramente la countryman sarà meglio sotto il profilo dinamico, soprattutto grazie ad un assetto più duro e ad una gommatura molto più stradale.



#48
Mafrix

Mafrix

    MINIlover

  • Utente VIP
  • 144 messaggi
  • Città:
    Genova
  • Modello MINI:
    F54 Clubman Cooper S
  • Immatricolazione:
    15/02/2016
  • Colore:
    British Racing Green Metallic 895, A67
  • Tetto:
    Nero
Ma forse è vero e comunque sono due auto diverse.

#49
Ale_S

Ale_S

    MINIstro

  • Direttivo
  • 11436 messaggi
  • Città:
    Perugia
  • Modello MINI:
    R56 Cooper S JCW Tuning Kit 200
  • Immatricolazione:
    18/10/2010
  • Colore:
    Eclipse Grey Metallic B24

come per la BMW 225xe Active tourer, anche la nuova countryman probabilmente avrà la sua versione ibrida plug-in

 

le caratteristiche tecniche della 225xe sono:

motore 3 cilindri 1.5 turbobenzina abbinato ad un motore elettrico collegato ad una batteria agli ioni di litio da 7.7 kWh (questi ultimi posizionati a livello dell'assale posteriore). L’unità endotermica produce 136 CV di potenza e 220 Nm di coppia motrice, mentre il modulo elettrico genera 88 CV e 165 Nm ed è connesso alle ruote posteriori.

Per via della sua impostazione meccanica, la 225xe può passare dalla trazione anteriore, alla posteriore e all’integrale a seconda delle situazioni di guida. La potenza massima combinata assicurata dal power-train ibrido è pari a 224 CV, con 385 Nm di coppia motrice. La BMW 225xe accelera da 0 a 100 km/h in 6.7 secondi e tocca una velocità massima di 202 km/h, facendo registrare un consumo medio che oscilla fra 2 e 2.1 L/100 km ed emissioni di CO2 comprese fra 46 e 49 g/km. 

 

Servono 3 ore e 15 minuti per ricaricare completamente le batteria con una presa di corrente domestica; ma i clienti possono anche optare per il pacchetto “BMW 360° ELECTRIC” che include una Wallbox che riduce i tempi di ricarica di un’ora. La 225xe verrà prodotta a partire dalla fine dell’anno e sarà proposta in Italia ad un prezzo nell'ordine dei 39.000 euro.   

 

è possibile usare 3 modalità di guida 

  • Auto eDrive: questa modalità ibrida è attivata come impostazione predefinita in modalità Comfort ogni volta che si avvia il veicolo. Il motore termico e motore elettrico combinati per effetto estremamente efficiente in questo contesto. Sotto carichi normali, il veicolo inizialmente parte esclusivamente con il motore elettrico. Una volta che la velocità supera di circa 80 chilometri all'ora o sotto forte accelerazione, si attiva anche quello termico. Quando il pilota automatico è attivato, il sistema calcola automaticamente come fare un uso più efficiente dell'energia generata dal motore a combustione del motore e elettrico, con tutto-elettrico guida priorità sopra le sezioni del percorso dove ha più senso. In modalità comfort, la batteria ad alta tensione viene ricaricata automaticamente dal generatore di alta tensione ad una carica da circa 15 per cento
  • Max eDrive: in questa impostazione, il veicolo è alimentato dal solo motore elettrico. La velocità massima è limitata a circa 130 km / h, l'autonomia è di circa 38 chilometri. Spingendo l'acceleratore fino al kickdown attiva anche il motore termico.
  • Save batteria: questa modalità consente l'energia immagazzinata nella batteria ad alta tensione di essere mantenuta ad un livello costante o nuovamente aumentarlo fino al 50 per cento (quando la carica scende sotto percentuale) aumentando efficacemente punti di carico del motore e con recupero energetico . L'energia immagazzinata può quindi essere utilizzato per tutto-elettrica di guida in una fase successiva nel cammino, ad esempio quando si guida attraverso un'area urbana.

  • a SchwarzMini piace questo

2gy38yt.jpg


#50
lello_ducati4ever

lello_ducati4ever

    MINIfans

  • Utente
  • 50 messaggi
  • Città:
    Caserta
  • Modello MINI:
    R50 Cooper
  • Immatricolazione:
    04/12/2004
  • Colore:
    Crystal Silver Metallic B12
  • Tetto:
    Nero

si sa quando uscirà? avevo letto che forse sarà presentata già al prossimo salone di ginevra



#51
77ONE

77ONE

    MINIstro

  • Direttivo
  • 30917 messaggi
  • Città:
    Panicale
  • Modello MINI:
    R50 One
  • Immatricolazione:
    16/03/2004
  • Colore:
    Pure Silver Metallic 900
  • Tetto:
    Nero

La presenteranno verosimilmente a novembre con vendite a inizio 2017. La F60 è praticamente già pronta stanno facendo gli ultimi test.


jg0186.jpg

@alessio.bacherini

 

 

 

 


#52
Ale_S

Ale_S

    MINIstro

  • Direttivo
  • 11436 messaggi
  • Città:
    Perugia
  • Modello MINI:
    R56 Cooper S JCW Tuning Kit 200
  • Immatricolazione:
    18/10/2010
  • Colore:
    Eclipse Grey Metallic B24

*
POPOLARE

Su motoringfile.com hanno pubblicato un report relativo alla nuova Countryman 

 

 

http://www.motoringf...ini-countryman/


  • a 77ONE, Dirak e SchwarzMini piace questo

2gy38yt.jpg


#53
exleon32

exleon32

    MINIdriver con la P

  • Utente
  • 7 messaggi
  • Città:
    bergamo
  • Modello MINI:
    R60 Countryman Cooper

Sentendo in concessionaria hanno poca fretta di presentarla,stanno vendendo ancora tantissime country nonostante tutti sanno che esce quella nuova



#54
diaccio

diaccio

    MINIdriver con la P

  • Utente
  • 44 messaggi
  • Città:
    Ancona
  • Modello MINI:
    R60 Countryman Cooper SD
  • Immatricolazione:
    29/08/2014
  • Colore:
    Cosmic Blue Metallic B13
  • Tetto:
    Nero

Io la "country" vecchia ce l'ho e posso dire che non è detto che la nuova versione sia migliore dell'attuale.

Il mio ragionamento infatti mi fa pensare, visto quanto accaduto con la nuova hatch, la 5 porte e la clubman, che non sempre il nuovo sia migliore del vecchio.

Innegabile che il motore della mia SD (N47 da 143 cv) avrebbe potuto essere un po' più potente e prestazionale ma anche così non mi lamento anche perché grazie alla sola trazione anteriore e cambio manuale mi consente prestazioni ottime e percorrenze lusinghiere.

Immaginare la F60 col piccolo 1.5 turbo a 3 cilindri (ammesso che lo utilizzeranno ... ma credo proprio di sì dato che è adottato su BMW serie 1, serie 2 e ... anche serie 3) francamente mi fa un po ribrezzo.

Se poi penso che questa unità ... oltre alle altre sono da alcuni mesi a questa parte oggetto di un richiamo da parte della casa ... beh francamente mi fa capire perché riescano agevolmente a vendere ancora le vecchie.



#55
J.J.

J.J.

    MINIfans

  • Utente
  • 52 messaggi
  • Città:
    Cesenatico
  • Modello MINI:
    F54 Clubman Cooper D
  • Colore:
    Melting Silver
  • Tetto:
    Nero

Io la "country" vecchia ce l'ho e posso dire che non è detto che la nuova versione sia migliore dell'attuale.

Il mio ragionamento infatti mi fa pensare, visto quanto accaduto con la nuova hatch, la 5 porte e la clubman, che non sempre il nuovo sia migliore del vecchio.

Innegabile che il motore della mia SD (N47 da 143 cv) avrebbe potuto essere un po' più potente e prestazionale ma anche così non mi lamento anche perché grazie alla sola trazione anteriore e cambio manuale mi consente prestazioni ottime e percorrenze lusinghiere.

Immaginare la F60 col piccolo 1.5 turbo a 3 cilindri (ammesso che lo utilizzeranno ... ma credo proprio di sì dato che è adottato su BMW serie 1, serie 2 e ... anche serie 3) francamente mi fa un po ribrezzo.

Se poi penso che questa unità ... oltre alle altre sono da alcuni mesi a questa parte oggetto di un richiamo da parte della casa ... beh francamente mi fa capire perché riescano agevolmente a vendere ancora le vecchie.

Lo hai provato? Quali altri 1500 turbo hai provato? Credimi, se avesse avuto 8 marce come la Cooper D sarebbe stato il mio motore sulla F54. Poi scusa, quale vantaggio darebbe il cambio manuale a parte farsi venire i calli alle mani?



#56
77ONE

77ONE

    MINIstro

  • Direttivo
  • 30917 messaggi
  • Città:
    Panicale
  • Modello MINI:
    R50 One
  • Immatricolazione:
    16/03/2004
  • Colore:
    Pure Silver Metallic 900
  • Tetto:
    Nero
L'unico miglioramento discutibile di un nuovo modello è quello estetico. Da un punto di vista tecnico i miglioramenti sono sempre tangibili nel salto al modello successivo. La Countryman attuale, in vendita da 6 anni, ha una progettazione cominciata almeno 4 anni prima. In 10 anni in termini di telaio, gestione elettronica e progettazione si fanno passi avanti enormi. L'attuale non dispone di nessun ausilio elettronico alla guida ormai presenti persino su utilitarie, tanto per fare un esempio.

jg0186.jpg

@alessio.bacherini

 

 

 

 


#57
diaccio

diaccio

    MINIdriver con la P

  • Utente
  • 44 messaggi
  • Città:
    Ancona
  • Modello MINI:
    R60 Countryman Cooper SD
  • Immatricolazione:
    29/08/2014
  • Colore:
    Cosmic Blue Metallic B13
  • Tetto:
    Nero

Assolutamente vero ... il cambiamento passa attraverso gli aiuti elettronici, le normative antinquinamento, la sicurezza attiva e passiva.

Sul fatto di tagliare il numero di cilindri sui motori però non mi trovi d'accordo ... con tutto che la scelta di adottare i c.d. motori "modulari" corrisponde ad una precisa idea di marketing.

E' sempre vero che un'auto nuova sia tecnologicamente migliore e più evoluta del modello precedente questo sì.



#58
77ONE

77ONE

    MINIstro

  • Direttivo
  • 30917 messaggi
  • Città:
    Panicale
  • Modello MINI:
    R50 One
  • Immatricolazione:
    16/03/2004
  • Colore:
    Pure Silver Metallic 900
  • Tetto:
    Nero
Sul fatto che il tre cilindri sia una pianificata strategia di marketing che garantisce vantaggi in termini di consumi virtuali solo grazie alle attuali ridicole normative di omologazione non ci piove. È dato di fatto che con carichi e situazioni reali il 4 consumi lo stesso se non meno. Proprio per questo Mazda ha percorso la strada opposta di aumentare cilindrate e abbassare i rapporti di compressione, anche per produrre meno gas allo scarico senza dover ricorrere a sistemi di scarico troppo complessi e costosi.
  • a diaccio piace questo

jg0186.jpg

@alessio.bacherini

 

 

 

 


#59
Ale_S

Ale_S

    MINIstro

  • Direttivo
  • 11436 messaggi
  • Città:
    Perugia
  • Modello MINI:
    R56 Cooper S JCW Tuning Kit 200
  • Immatricolazione:
    18/10/2010
  • Colore:
    Eclipse Grey Metallic B24
La cosa stazionale è nuova Countryman, avrà un altro "posizionamento", oltre alle innovazione tecnologiche e alla nuova estetica dovrebbe cambiare nella sostanza con una gamma di motori come quella della nuova Clubman (con l'aggiunta della ibrida)

Dove i 3 cilindri sono solo sulle one, tutte le altre versioni saranno 2,0 4 cilindri (con la Cooper D avrà 150 cv più dell'attuale SD)

E anche le dimensioni saranno maggiori, avrà la tecnica in comune con là nuova X1

Chiaramente anche il prezzo lieviterà di conseguenza

2gy38yt.jpg


#60
diaccio

diaccio

    MINIdriver con la P

  • Utente
  • 44 messaggi
  • Città:
    Ancona
  • Modello MINI:
    R60 Countryman Cooper SD
  • Immatricolazione:
    29/08/2014
  • Colore:
    Cosmic Blue Metallic B13
  • Tetto:
    Nero

In sostanza stai dicendo che ... se possibile ... sarà ancora più cara.

Di base ovvio che se la Cooper D avrà il B47 da 150 cv a quel punto offrirà prestazioni più o meno gemelle dell'attuale R60 SD ... che diverranno "cospicue" con la SD da 190 cv.

A quel punto come auto da famiglia con buone prestazioni potrà bastare anche la Cooper D (150 cv) ... che invece oggi offre 112 cv su ben 1300 kg ...







Anche taggato con F60, COUNTRYMAN, MINI, 2017


Google+