Jump to content

MarcoJ99

Utente attivo
  • Content Count

    129
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    8

MarcoJ99 last won the day on December 31 2020

MarcoJ99 had the most liked content!

Community Reputation

95 Buono

1 Follower

About MarcoJ99

  • Rank
    MINIlover
  • Birthday 09/03/1999

Dati Utente

  • Sesso
    M
  • Città
    Pantanelle
  • Provincia
    Roma
  • Modello MINI
    R50 One D
  • Immatricolazione
    01/02/2006
  • Colore
    Moonwalk Gray Metallic
  • Tetto
    In tinta

Recent Profile Visitors

41 profile views
  1. Beh sollevarlo è scontato poiché bisogna necessariamente almeno rimuovere il supporto motore che intralcia. Per curiosità, quanto ti hanno chiesto per il lavoro?
  2. Dipende dalla motorizzazione. Ad esempio le Mini One D R50, sul sito "newtis" indica di togliere il motore. Un giorno la farò ma già a vedere dallo spazio disponibile per lavorare lato catena di distribuzione, quasi sicuramente smonterò tutto il motore per stare più comodo
  3. Non deve essere esageratamente tesa, tanto quanto non la vedi più vibrare mentre scorre; premendo con il palmo della mano sulla cinghia devi riuscire un po' a muoverla, se non ci riesci è troppo tesa. Io parto dal tenderla un bel po' per poi smollare leggermente il dado spostandomi di qualche millimetro indietro e verifico nuovamente se vibra. Quando vedi che inizia a vibrare allora torna poco indietro e basta😁
  4. Dalla foto riesci anche a vedere la presenza della guida che ti permette di tendere la cinghia. Con la mano destra fai leva grazie a una barra di ferro e con la sinistra fissi il bullone 😁
  5. Anche a me faceva così, ho solo svitato leggermente il la vite che fissa l'alternatore sul supporto e facendo leva sul blocco motore ho teso la cinghia spostando l'alternatore verso di te😉 La cinghia non è tesa fissando a battuta il tendicinghia ma bisogna anche regolare la posizione dell'alternatore dalla vite che vedi subito guardando l'alternatore
  6. Comunque se qualcuno avesse l'intenzione di verificare i codici IMA e, se errati, modificarli, basta utilizzare un cavo K+DCAN e avere installato "INPA"; procedete premendo la sequenza di tasti per entrare nel menù della Mini R50 (nel mio caso SHIFT e F5 insieme), cliccate la sezione "Engine" e successivamente "DDE6 ...". Fatto ciò premete il tasto F6, corrispondente alla voce "Activate", poi premete F3, ovvero "IMA Adjustment". A questo punto dovreste arrivare alla schermata in foto. Ora potete verificare che le cifre riportate per ogni sezione corrispondano con i valori riportati sopra ogni
  7. Questo è il filtro internamente dopo 30000km e montato al contrario😪
  8. Piccolo aggiornamento😄😄 Ciao a tutti, vi racconto un attimo come sta procedendo. Dopo aver pubblicato l'ultimo post, ho provato ha inserire il codice degli iniettori tramite INPA (in sequenza Engine, DDE6, Activate, IMA Adjustment) ma come potete vedere dalle precedenti foto, i codici riportati in centralina sono 8 mentre quelli riportati sui miei iniettori sono ben 10. Allora ho provato a cercare dappertutto in qualsiasi lingua qualche informazione sulle procedure di inserimento ma non ho trovato nulla. Allora ho deciso di provare a inserire autonomamente i codici: inserendo i codici in
  9. Salve a tutti, sono possessore di una Mini One D 88Cv. Siccome prossimamente stavo pensando di sostituire la catena di distribuzione, leggendo le indicazioni fornite dal sito "newtis", consiglia di smontare il motore e rimuoverlo. E' possibile eseguire la sostituzione senza andare a rimuoverlo oppure è strettamente necessario a causa dello spazio ristretto?? Se qualcuno fosse così gentile da darmi qualche consiglio, ne sarei grato😉 Ho letto una discussione riguardo ciò ma non ho capito bene se si riferisse alla versione benzina o a quella diesel😅
  10. Ciao a tutti!! Sto cercando di risolvere ancora una volta un problema che affligge la mia povera macchina che non ha più pace. Quando accelero appena fa una sorta di battito che tende a sparire se accelero pesantemente. Lo fa a tutti i giri. Ascoltando il motore sembrano essere gli iniettori. Dopo alcuni giorni che cerco di trovare il benedetto problema, ho notato che su INPA sono visualizzati i seguenti valori che dovrebbero essere i codici indicati da busso916c relativi agli iniettori. Da quanto ho capito dovrebbero coincidere con i caratteri riportati sopra gli iniettori ma nessuno dei codi
  11. Ok grazie ad entrambi per la risposta. Proverò con un additivo e dopo un po' di km farò una nuova foto per verificare se sia cambiato qualcosa😁😁
  12. Ciao ragazzi, ieri ho voluto smontare nuovamente l'iniettore per vedere con l'endoscopio la condizione del pistone e della camera di combustione. Queste sono le foto del 1° cilindro e del 2° cilindro. Secondo voi è normale deposito di residui carboniosi o devo intervenire con qualche additivo per pulire il tutto? Grazie
  13. Girovagando su INPA l’unico dato strano che ho letto è il seguente che ho trovato nella sezione “Instrument Pack R50”. Non so quale sia il valore corretto di questa “Ambient Sensor Resistance” ma l’intervallo corretto segnato da Inpa è tra 0 e 55[emoji28] Un’altra stranezza è il fatto che facendo la diagnostica con ISTA+ mi da il seguente errore “No communication possible with: Auxiliary Instruments” e mi segna rosso il riquadro “KOMBI2”.
  14. Eh la Volvo è la Volvo, non c’è nulla da fare. Io con la mia Mini sta avendo tante rogne[emoji31][emoji31] Per fortuna, cercando di risolvere tutti i problemi da solo e grazie a voi, non sto spendendo una fortuna[emoji28]
  15. Dovrebbe essere questo l’oring[emoji6] Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.