Jump to content

SergioPT

Utente attivo
  • Posts

    25
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

SergioPT last won the day on January 10

SergioPT had the most liked content!

Dati Utente

  • Sesso
    M
  • Città
    Scoppito
  • Provincia
    L'Aquila
  • Modello MINI
    R60 Countryman Cooper D 2.0 ALL4
  • Data Immatr.
    01/07/2013
  • Colore
    Pepper White 850
  • Tetto
    Bianco

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

SergioPT's Achievements

Apprentice

Apprentice (3/14)

  • One Month Later Rare
  • Dedicated Rare
  • Collaborator Rare
  • Reacting Well Rare
  • First Post Rare

Recent Badges

7

Reputation

  1. Ciao! La mia R60 ha il cambio automatico e trovo che la sua mappatura non sia ottimale. Infatti se guido a filo di gas, il cambio marcia a salire avviene comunque ad almeno 2000giri, che è tanto considerando che è montato su un diesel 2.0 da 140cv, che ha coppia sufficiente per supportare una salita di marcia anche a 1500giri. Questo comporta una guida sempre a giri troppo alti, anche se si guida in modo molto rilassato, e i consumi salgono. Al contrario la mia Audi A4 ha il cambio automatico che cambia marcia già a 1500giri, e la guida risulta molto più fluida. Sapete se si può mappare il cambio per modificare le cambiate? Grazie
  2. Saluti a tutti, Per evitare che il DPF della mia R60 si intasi, visto che mia moglie la usa prevalentemente in città, spesso monitoro lo stato del DPF con app bimmerlink. Mi sono accorto che durante la marcia nel traffico, il residuo di cenere nel DPF aumenta molto velocemente, in 10 minuti passa da 3gr a 15gr... poi camminando più allegramente ridiminuisce. Oggi, quando stavo parcheggiando l'auto, ero arrivato ad avere il residuo a 7gr, ma subito dopo quando ho spento il motore l'app mi diceva che il residuo nel DPF era di 2gr. Domande: - Vi sembra normale questo aumento rapido di cenere quando si è nel traffico? - Qualcun altro lo ha verificato? - è giusto il valore letto a motore acceso mentre parcheggiavo, (7gr) o quello a motore spento (2gr)? Grazie a tutti
  3. Buongiorno, questa mattina sono rimasto a piedi con la mia coyntryman R56. L'indicatore del carburante segnava ancora 2 tacche, e 93km di autonomia... invece sono rimasto a secco. Rifatto carburante, ci sono entrati circa 42l. L'auto è ripartita immediatamente. È successo a qualcun altro? Perché può essere successo? C'è modo di verificare il corretto settaggio dell'indicatore? Grazie a tutti
  4. Ciao a tutti, la R60 cooper D di mia moglie è uscita di fabbrica senza sensori di parcheggio, e ora vorrei montarli. Ho già preso un kit di sensori, ma non ho bene idea di dove si possano far passare i cavi per uscire dal bagagliaio fino a dentro il paraurti. È possibile farlo senza dover smontare il paraurti? Esiste un tutorial, eventualmente anche di smontaggio del paraurti? Grazie
  5. Se vai sui 3 pallini a fianco della barra audio ti dovrebbe comparire la possibilità di download/apertura del video. Pneumatici da neve Mastersteel Winter plus, 205/55R17, nuovi.
  6. Seconda e ultima parte 20220109_190735.mp4 1_20220109_185026.mp4
  7. Primo video https://youtu.be/kfcTJhABX30
  8. Carico due brevi video di un tragitto di prova della mia Countryman Cooper 2.0 ALL4 su strada innevata. Fondo ghiacciato, altezza neve 5-8cm. Purtroppo la sola ripresa è quella dall'interno vettura, non avendo chi poteva riprendere dall'esterno. Essendo la prima invernata che passo con la ALL4 ero curioso di testarne le capacitá di arrampicatrice. In un caso, curva a gomito in salita con dislivello elevato, è stato necessario disattivare il controllo antipattinamento per consentire all'auto di erogare potenza senza far intervenire il taglio dell'elettronica. Risultato eccezionale.
  9. Si, ho provato con Bimmer code, c'è qualche funzione relativa allo S&S, l'ho attivata ma non succede nulla.
  10. Confermo che sulla mia il pulsante NON c'è🤷
  11. Confermo che sulla mia il pulsante NON c'è🤷
  12. Immagino che i consumi non si riducano, quantomeno non in modo significativo. Tuttavia per esperienza diretta con altre auto, tra due vetture identiche quella con potenza maggiore consuma paradossalmente di meno perché il motore gira meno sforzato e in genere a giri minori.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.