Jump to content

Suprex

Utente cessato
  • Posts

    10,126
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Everything posted by Suprex

  1. Suprex

    da ex Minista

    Non facciamo confusione: i cambi automatici elettroattuati hanno l'identico rendimento dei cambi manuali, dai quali derivano, e quindi è impossibile che facciano aumentare i consumi. Diversa la storia per i cambi a variazione e a convertitore che usano pompe idrauliche che assorbono potenza al motore. Ad ogni modo l'ultimo automatico a convertitore, costruito da ZF e adottato da Bmw, ha un rendimento che sfiora il 98%....quindi!
  2. Suprex

    da ex Minista

    Vere entrambe le affermazioni, però è anche vero che un buon automatico attuale offre tutto quello che un manuale non potrà mai dare: migliori prestazioni, ottimizzazione dei consumi e più comfort. Forse c'è ancora troppo divario di prezzo tra i due ma a questo c'è rimedio. Sul fronte pesi s'è fatto veramente poco come d'altronde per migliorare la sicurezza.......inutile riempire un'auto di airbag per guadagnare una stella nella classifica NCAP. Ci vogliono leghe speciali per gli abitacoli e altre per il resto della carrozzeria, più robuste e leggere. Solo così si risolveranno i problemi di prestazioni, consumi (non solo di carburante), inquinamento e sicurezza. Tutto il resto sono specchietti per le allodole.....noi! :mrgreen:
  3. Suprex

    da ex Minista

    |069| |069| "Antico" |056| bob, è più indicato al sottoscritto questo aggettvo |069| Cosa ne pensa il figliolo "lavoratore" Audi:La A1 monta solo cambio dsg. Per quello che so ne parlano tutti molto bene…consumi, qualita‘, ecc. L’unico neo che ha e‘ il bagagliaio molto piccolo, a livello Mini! E il prezzo!!! Per quello che ne so gli automatici americani non sono niente di che. Sempre i soliti convertitori di coppia idraulici che assorbono gran potenza al motore, nulla a che vedere con le tecnologie europee che uniscono comfort, sportività e semplicità d'uso. Qualcuno sostiene, secondo me a torto, che gli automatici hanno senso solo in città mentre in autostrada non servono a nulla.....beh, in autostrada anche il manuale serve a poco e niente. |064| Magari MINI avesse a listino dei cambi automatici di pregio anzichè le ciofeche che propone |047| :mrgreen: :mrgreen:
  4. Prezzo |056| Vantaggi solo estetici |056|
  5. Buongiorno. Esattamente dove te lo senti stò manico di scopa |056| :mrgreen: e mo telefono al dentista....mi sa che è rissa |064|
  6. Suprex

    da ex Minista

    ......ilRusso direbbe: "Una bella Auda Quattro" :mrgreen:
  7. Andrei di originale. Non saranno il top dei top ma almeno sai cosa ti aspetta. Lascerei perdere quelle destinate alle competizioni. La mia è una supposizione ma credo che per l'uso al quale vengono destinate siano on-off, cioè poco modulabili.
  8. Buongiorno. quoto e rincaro la dose...tempo di merda |075|
  9. Niente da fare. Leggendo qua e la sul web ho trovato un articolo di un famoso fotografo di automobili che dice che il nero lucido e il blu notte sono i colori più bastardi per quanto riguarda i riflessi.........il solito culo fantozziano.
  10. Cazz....Allora avevano ragione i miei amici...era meglio laurearsi a 30 anni... |039| Gli anni dell'università li puoi riscattare, ma ad un prezzo elevato. Dovresti fare 2 conti per vedere se ti conviene.
  11. Pensa che ne avrai per 40 anni...........a meno che non azzecchi una vincita la superenalotto :mrgreen: Consolati Ciro, c'è di peggio.
  12. Gran bel lavoro. |055|
  13. Cuocevano le pizze col napalm |056|
  14. Penso che tu abbia ragione Lillo. Primo perchè le cagate di uccello le avrei viste, secondo ormai ho esperienza in merito :mrgreen: e gli aloni che lasciano sono diversi, e comunque eliminabili anche se con molta pazienza. In questo caso è il trasparente ad essere danneggiato. Le macchie sono perfettamente circolari con diametri che variano dal mezzo centimento al diametro di una moneta da 2 euro. Ho fatto le foto ma dubito siano venute bene. Si col flash che a luce artificiale i riflessi sono troppi. Forse con la luce naturale |056| Ci vorrebbe Ale_S. Qualcuno ha consigli sul metodo da usare per fare le foto alla verniciatura del cofano |056|
  15. Lungi da me il pensiero di accusare qualcuno senza averne le prove ma gli unici 3 giorni che è stata all'aperto, parcheggiata sotto un poggiolo, è quando sono andato dal figliolo in germania. Ti dirò di più, l'avevo accostata troppo vicina ad una aiuola.
  16. Brutta notizia. Ieri mentre mettevo il telo sopra la Mini ho notato delle zone, a forma circolare di diametri diversi, nelle quali la vernice è raggrinzita. Neppure la pasta abrasiva riesce a toglierle....solo attenuarle lievemente. |038| Pare che ci abbiano fatto gocciolare qualche liquido aggressivo. Fatto sta che la vernice del cofano è compromessa |044| Se riesco a fare qualche foto seria vi farò vedere così mi direte cosa ne pensate. Mi sa che presto o tardi dovrò prendere in considerazione la riverniciatura |056|
  17. Diciamo che il medesimo guasto si può manifestare in modo differente a seconda dell'auto. Per esempio nella mia Panda, con guarnizione della testa bruciata, la ventola non si accendeva affatto. Questo perchè la sacca d'aria che si formava nel circuito, a causa del consumo, impediva al liquido di circolare, il termostato posto nella parte bassa del radiatore non "leggeva" l'eccesso di temperatura e non dava il consenso all'elettroventola. Lo spurgo dell'aria si fa come negli impianti di termosifoni. |043| Cioè a caldaia accesa mentre la pompa fa circolare l'acqua e il circuito va in pressione espandendo il liquido. Cmq è il procedimento che ho visto fare in Bmw su un X5 |046|
  18. ....lo stesso problema che ho avuto montando i fanali della restyling e cioè invertire i fili retromarcia/retronebbia. Lavoro abbastanza semplice |055|
  19. Buongiorno a tutti |004| Qua in padania del sud invece è variabile.......bello al mattino e al pomeriggio nuvolo, vento e anche qualche scroscio di pioggia improvvisa.....o viceversa. Facevo prima a scrivere "tempo di merda" :mrgreen:
  20. Allora l'ipotesi più logica è supporre che la centralina abbia memorizzato il distacco degli airbag anche con batteria scollegata. Infatti al suo interno ci sono alcuni condensatori di filtro che mantengono la carica per un certo tempo continuando a fornire corrente di alimentazione. Dopo i distacco del negativo batteria sarebbe stato opportuno attendere un'oretta prima di fare interventi sui connettori oppure cortocircuitare i fili che portano corrente alla centralina........ovviamente col senno di poi è tutto più facile :mrgreen:
  21. Tanti auguri Dairac |004| anche tu stai entrando nel club dei vecchietti |056| |069| |069|
  22. intendevo dire che è ovvio che facciano guidare in piste con quelle caratteristiche in quanto i rischi di combinare guai sono minimi, in special modo per coloro che sono privi di esperienza nella guida di vetture super sportive. |046|
  23. E' quello che penso anch'io. |055| Infatti la descrizione dice: portalampada lampeggiatore "diadem" bianco
  24. Come non approvare la tua decisione |056| Un abbraccio zietto |004| |004|
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.