Jump to content

MINI Hatch 2023 [F66 ice - J01 bev]


77ONE

Recommended Posts

Prendiamola con le molle , ma l'estetica sembra invece ormai confermata e già da qui la parte anteriore sembra molto più compatta delle precedente.

 

Immagine 2023-03-31 124447.jpg

 

  • Confused 1
Link to comment
Share on other sites

Le proporzioni sono azzeccate, con la forma bizzarra dei gruppi ottici posteriori spero ci faremo l'occhio col tempo.

 

@Fabry Geims Din sono convinto che ci sarà un super bonus con cui potremo acquistare quasi gratis un'auto elettrica a testa. Poi però il pane costerà dieci euro al chilo per l'inflazione.

  • Sad 1
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, SchwarzMini ha scritto:

@Fabry Geims Din sono convinto che ci sarà un super bonus con cui potremo acquistare quasi gratis un'auto elettrica a testa. Poi però il pane costerà dieci euro al chilo per l'inflazione.

Quindi andremo a piedi per mangiare

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

Il 10/12/2021 at 13:34, Dario84 ha scritto:

Ed eccola senza veli...cosa hanno combinato dietro?? 😓😓😓

 

 

FB_IMG_1639139036320.jpg

 

Confermato quindi il posteriore trapelato a fine 2021...però non ho capito se questa è la versione elettrica o tutte le F66 avranno questa estetica...perchè credo non riuscirò mai a farci l'occhio a sto posteriore 😅

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, SchwarzMini ha scritto:

Le proporzioni sono azzeccate, con la forma bizzarra dei gruppi ottici posteriori spero ci faremo l'occhio col tempo.

 

Ho i miei dubbi, come per la calandra maxi di BMW, Audi, etc

Edited by Fabry Geims Din
aggiunta
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Nel pomeriggio di ieri le pagine social dedicate all’argomento non hanno parlato di altro, quindi avrete senz’altro  già visto le prime immagini della J01 priva di camuffature. La versione è quindi quella definitiva.

 

 

686F4D4A-5842-46F1-B06E-1138009CD0A4.jpeg

CF696C15-3760-47F3-B6BA-CA660E0D37C7.jpeg

853B311E-8F73-486B-9B34-6A9DFE0CCF8C.jpeg

641A7DFE-643C-4098-8DFA-5EE905D721BD.jpeg

 

La questione è come sempre soggettiva e come ogni nuova fase allo stadio iniziale a prevalere è il rigetto.

Cercando di analizzare le cose in maniera abbastanza oggettiva, questa J01 conferma delle proporzioni generali decisamente migliori della precedente, un cerchio ruota più coerente con la fiancata e una linea di cintura più dinamica che sale verso il posteriore. Quest'ultimo... il vero shock per tutti noi...  ha almeno il merito di farla sembrare molto più piantata a terra, grazie anche ad una gommatura importante e un passaruota parecchio muscoloso.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Il 1/4/2023 at 12:51, cooper ha scritto:

Le bmw attuali sono degne di un razzie awards di platino come design...

 

La nuova serie 2 coupé è a dir poco incomprensibile.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Vista anche io ieri sera...tralasciando il posteriore che per me non ha senso oltre a non avere niente che richiami la Mini...ma quanto è alta la linea di cintura e cofano? non capisco se è la mancanza dei passaruota neri che la fa sembrare alta o se lo è proprio...la superficie vetrata sembra persino schiacciata...tra un po' vedi solo la testa di chi c'è dentro 😅

Edited by Dario84
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

51 minuti fa, Dario84 ha scritto:

Vista anche io ieri sera...tralasciando il posteriore che per me non ha senso oltre a non avere niente che richiami la Mini...ma quanto è alta la linea di cintura e cofano? non capisco se è la mancanza dei passaruota neri che la fa sembrare alta o se lo è proprio

 

Guardando la vetratura sembrerebbe che la linea di cintura sia alta più o meno come la precedente, anche se per la prima volta non ha un andamento orizzontale: l'assenza degli archi passaruota in plastica fa questo effetto, motivo per cui non ho mai tollerato le R50-56 con gli archetti in tinta carrozzeria.

Per compensare l'assenza degli archi passaruota i cerchi disponibili saranno solo da 17 e 18 pollici (quelli in foto sono i 18).

 

Il posteriore è senza dubbio una rivoluzione che andrà digerita, ma corregge uno dei principali difetti della serie F: una presenza poco importante delle ruote, che spariscono all'interno di un passaruota un po' anonimo. L'allargamento dei passaruota e la scavatura nella parte inferiore della fiancata fa riemergere l'impronta a terra, come accadeva nelle R.

 

Oltre agli archetti passaruota, c'è l'inevitabile scomparsa della "buca delle lettere" - fasulla già da due generazioni e incompatibile con l'efficienza aerodinamica - e delle cornici fari. E' vero che senza il cofango non era possibile metterle, ma il punto di incontro fra gruppo ottico, passaruota e cofano fa molto effetto VW Lupo.

La dimensione dei fari si sta riducendo, dopo anni di oversize.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Comunque sono convinto che la versione normale non discosterà molto da questa elettrica come estetica...ho paura che quel posteriore ce lo terremo in tutte le versioni...

I fari posteriori hanno subito un downsize rispetto agli attuali, ma quelli anteriori sembrano enormi...

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, Dario84 ha scritto:

Comunque sono convinto che la versione normale non discosterà molto da questa elettrica come estetica...ho paura che quel posteriore ce lo terremo in tutte le versioni...

I fari posteriori hanno subito un downsize rispetto agli attuali, ma quelli anteriori sembrano enormi...

 

La versione termica ricalcherà in tutto l'estetica della BEV. C'è solo da capire se anche lì sparira il cofango ed il caratteristico Panel A.

I fari anteriori sembrano effettivamente grandi, non so se è anche questo un effetto dovuto alla nuova conformazione del frontale.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Come sempre aspetterò di vederla dal vivo, così in effetti è piu proporzionata della F anche se davanti mi ricorda vagamente una swift, dietro è davvero molto diversa e per adesso non dico ne bella ne brutta.

Certo che il muso sembra abbia sbattuto contro un muro....lo vedo molto piatto e non solo fisicamente ma proprio senza nessun accenno di aggressività o caratterizzazione particolare e senza passaruota la fiancata mi sembra povera, erano troppo pronunciati nelle R56/F60, perfetti sulle R50, magari potevano fare un piccolo ritorno al passato per i circa 20 anni di nwe mini e richiamare qualche particolare.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Si Michi, per il momento sembra anche a me che per non ripetere la sovrabbondanza di elementi delle F, abbiano finito con l’esagerare dalla parte opposta. Il posteriore per il momento esprime molto più carattere, pur essendo la parte più rivoluzionata di sempre. 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

14 ore fa, Fabry Geims Din ha scritto:

Anche non riuscita

 

Ti dirò che riuscito o no, il dietro esprime un minimo di aggressività che davanti non vedo. Forse per colpa di un paraurti anteriore avaro di aperture.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Premesso, come sempre, che siamo nell'ambito della soggettività, a me l'aspetto della nuova Mini sembra, nel complesso, riuscito.

Certo dovremo giudicarlo dal vivo, ad esempio dalle foto lo sbalzo anteriore appare ridottissimo oppure notevole in base alla prospettiva, ciò immagino a causa del muso rastremato.

Come molte auto moderne il risultato sembra però un insieme di stili diversi, e successivi ripensamenti e compromessi, e non il prodotto di un progetto unico e armonioso.

Secondo me in BMW dovrebbero indagare sul perché fino a un certo punto sono state disegnate Mini bellissime come la R50-53 e la R60 e poi un po' meno con i successivi modelli.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, SchwarzMini ha scritto:

.. ad esempio dalle foto lo sbalzo anteriore appare ridottissimo oppure notevole in base alla prospettiva, ciò immagino a causa del muso rastremato.

 

Hai colto un punto importante. Si è fatto un gran parlare di ritorno al passato e contenimento degli sbalzi: almeno da queste foto sembra che quello anteriore non sia così contenuto. Ma qui c'è una piattaforma dedicata e una meccanica elettrica che consentiva di ridurre lo sbalzo senza vincoli di sorta. Temo che stavolta la colpa sia della versione a combustione, che nascerà dalla piattaforma precedente, ma dovrà fortemente somigliare a questa senza potersi permettere di ridurre lo sbalzo.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

×
×
  • Create New...