Jump to content

Quali gomme preferite


deboralu

Quali gomme preferite?  

35 members have voted

  1. 1. Quali gomme preferite?

    • Michelin
      7
    • Pirelli
      5
    • Dunlop
      6
    • Goodyear
      2
    • Bridgestone
      6
    • BF Goodrich
      3
    • Yokohama
      5
    • Altro
      2


Recommended Posts

Ciao zarkhos, di che marca sono le cinesi che hai acquistato?

 

La marca e' wanli. Sul sito il massimo era 5 stelle e queste erano 3 1/2 come stelle. Per farti capire le 5 stelle le avevano le dunlop, pirelli, ecc grandi marche. Ecco il

 

loro disegno.

 

Non ho mai utilizzato questi pneumatici, ma la marca è quella della prova di Quattroruote segnalata da Ale_S, nel confronto con coperture Pirelli.

 

Vi posto un vide che taglia la testa al topo....

http://tv.quattroruote.it/quattroruote- ... me-cinesi/

 

Mi sono chiesto di quanto si dovrebbe ridurre la velocità per ottenere gli stessi spazi di frenatura.

 

Ho utilizzando la formula Sf=V°/2a

 

dove "Sf" è lo spazio di frenatura in metri, "V°" è la velocità m/s al quadrato e "a" è l'accelerazione.

 

Ho trasformato la formula al fine di calcolare l'accelerazione, a=V°/2Sf

 

Su pista asciutta, con gli pneumatici premium a 100 km/h l'auto si arresta in 42,9 metri (con decelerazione pari a quasi 9 m/s quadro), con quelli cinesi 47,6 m (con decelerazione pari a circa 8,1 m/s quadro).

 

Per ottenere uno spazio di frenatura pari a 42,9 metri sull'asciutto con gli pneumatici cinesi è necessario procedere a circa 95 km/h.

 

Su pista bagnata, con pneumatici di marca premium a 100 km/h l'auto si è arrestata in 45,5 m (con decelerazione pari a circa 8,1 m/s quadro), mentre con i cinesi 52 metri (con decelerazione di circa 7,4 m/s quadro).

 

Per ottenere uno spazio di frenatura di 45,5 metri con gli pneumatici cinesi su strada bagnata si deve procedere sempre a circa 95 km/h.

 

Se non ho sbagliato qualche passaggio, sono molti anni che non mi cimento con i calcoli di fisica, è sufficiente diminuire di poco la velocità per ottenere, in frenatura, gli stessi risultati dei pneumatici di marca.

 

Certo, i pneumatici cinesi sono da sconsigliare su un ambulanza o per chi va in pista o vuole il massimo dalla propria Mini, ma un conducente esperto e coscienzioso li può utilizzare senza pericolo.

 

Una considerazione assolutamente personale che esula dalla sicurezza: eviterei - per quanto possibile - di acquistare i prodotti cinesi (ed in generale dei paesi emergenti del sud est asiatico) costruiti sfruttando all'inverosimile i lavoratori di quei paesi, perché questi prodotti con il tempo stanno inaridendo il tessuto industriale occidentale. E questo inaridimento lo pagheremo a caro prezzo tutti noi, prima o poi.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

diminuire la propria velocità per aumentare la sicurezza è sempre giusto, ma non cambia il fatto che una gomma di migliore qualità a pari velocità frena comunque in un minore spazio, questi metri sono molto importanti perché potrebbero evitare un incidente

l'esempio più semplice è quello di una colonna di auto che si blocca improvvisamente, anche mantengo buona distanza di sicurezza se le macchine davanti a te sono in grado di fermarsi qualche metro prima rispetto a te hai molte probabilità di tamponare

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Ragazzi avete visto la Pirelli P Zero Silver??? Mi sa che è proprio la gomma per me....prestazioni sportive e adatta per far tanti chilometri....hanno ottenuto questo risultato mettendo mescola dura sulle spalle e morbida in mezzo...

Link to comment
Share on other sites

Hanno cercato un compromesso tra prestazioni e durata, come di consuetudine per gli pneumatici stradali. Aspettiamo i test indipendenti per sapere se il risultato è soddisfacente. Non uso le Pirelli da tanti anni, le avevo sulla mia prima auto sia come primo equipaggiamento che come aftermarket e non mi avevano dato alcun problema, anzi.

 

Inviato dal mio GT-I9100 utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

Io sulla Mini ho provato prima le:

Bridgestone 050 A (spalla più dura e migliore sull'asciutto ma andavano bene pure sul bagnato) durano di più.

ed ora le Pirelli PZero Nero(Si scaldano subito, e migliori sul bagnato) ma si consumano molto prima.

Le prossime forse le Hankook v12 evo, visto che ci viaggio molto.

Queste sono le Mie impressioni, Ciao Carlito.

Buon Natale.

Link to comment
Share on other sites

Proprio questa mattina ho notato che le silver hanno misure solo per 19 e 20 pollici....che cavolata....proverò a documentarmi anche su quelle bridgestone allora, buon natale anche a te!

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
ed ora le Pirelli PZero Nero(Si scaldano subito, e migliori sul bagnato) ma si consumano molto prima.

 

Ciao Carlito,

 

PZero Nero o PZero Nero GT?

 

Avevo pensato anche alle P Zero normali...durano di più rispetto alle rosse e alle nere

 

Ciao Enimax,

 

Rosse a parte, sul sito della Pirelli le PZero e le PZero Nero GT vengono date alla pari in quanto ad usura.

Link to comment
Share on other sites

ed ora le Pirelli PZero Nero(Si scaldano subito, e migliori sul bagnato) ma si consumano molto prima.

 

Ciao Carlito,

 

PZero Nero o PZero Nero GT?

 

Avevo pensato anche alle P Zero normali...durano di più rispetto alle rosse e alle nere

 

Ciao Enimax,

 

Rosse a parte, sul sito della Pirelli le PZero e le PZero Nero GT vengono date alla pari in quanto ad usura.

Io monterei le P Zero Nero Gt che sono l'evoluzione delle vecchie P Zero Nero.....!!!!!!!

Ciao, Carlito.

Link to comment
Share on other sites

Ma le p zero nero e le p zero hanno la stessa durata, le prestazioni però sembrano migliori quelle delle p zero...sempre guardando i dati sul sito Pirelli

Link to comment
Share on other sites

Ma le p zero nero e le p zero hanno la stessa durata, le prestazioni però sembrano migliori quelle delle p zero...sempre guardando i dati sul sito Pirelli

 

Pirelli dice questo, ma è di parte. |037|

 

Io monterei le P Zero Nero Gt che sono l'evoluzione delle vecchie P Zero Nero.....!!!

 

Scusami Carlito, chiedevo se quelle che stai utilizzando sono le PZero Nero o le PZero Nero GT?

 

Perché ho notato tre aspetti relativi alle GT (le più recenti) in confronto alle PZero Nero:

 

hanno un disegno diverso (maggiore superficie di contatto) sempre per aumentarne la durata;

 

hanno una mescola diversa per aumentarne la durata (e forse più economica per motivi commerciali?);

 

costano il 25/30% in meno;

 

se tre indizi fanno una prova, c'è la possibilità che siano anche inferiori alle precedenti in quanto a tenuta sul bagnato.

non vorrei che

Link to comment
Share on other sites

Scusami Carlito, chiedevo se quelle che stai utilizzando sono le PZero Nero o le PZero Nero GT?

 

Perché ho notato tre aspetti relativi alle GT (le più recenti) in confronto alle PZero Nero:

 

hanno un disegno diverso (maggiore superficie di contatto) sempre per aumentarne la durata;

 

hanno una mescola diversa per aumentarne la durata (e forse più economica per motivi commerciali?);

 

costano il 25/30% in meno;

 

se tre indizi fanno una prova, c'è la possibilità che siano anche inferiori alle precedenti in quanto a tenuta sul bagnato.

non vorrei che

 

Ciao, ne ho parlato con più gommisti, ma le Pzero nero Gt sono l'evoluzione delle Pzero Nero,

io ho preso le "vecchie" Pzero Nero, perchè me le ha messe ad un prezzo di molto inferiore alle PZero nero GT.....!!

Da quanto mi è stato ben spiegato, le Pzero nero GT hanno l'ultima tecnologia in fatto di mescola e disegno migliorando il comportamento su strada e la loro durata. Sono pure stupende da vedere!!

Se mi costavano di meno le Pzero nero GT, già le montavo.....!! |055|

Certo bisogna provarle su strada per sapere veramente come vanno....... |055|

Se dalle tue parti, le GT, costano pure meno rispetto alle Pzero nero, fortunato, montale e poi facci sapere come vanno.....!!

Ciao, Carlito.

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Io sinceramente credo che il prossimo giro le prendero' morbide, non so che marca ancora, vi faro' sapere.

Per quanto riguarda le runflat, ho avuto le Dunlop e mi ero trovato bene sia su aciutto che su bagnato, tenendo conto comunque che hanno la spalla dura. Al momento ho le Continental sport runflat, 4 anni e 15000 km, faccio di quelle scivolate....e sull acqua un disastro....sono durissime. Le Dunlop sono state migliori.  Ciao a tutti.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Io sinceramente credo che il prossimo giro le prendero' morbide, non so che marca ancora, vi faro' sapere.

Per quanto riguarda le runflat, ho avuto le Dunlop e mi ero trovato bene sia su aciutto che su bagnato, tenendo conto comunque che hanno la spalla dura. Al momento ho le Continental sport runflat, 4 anni e 15000 km, faccio di quelle scivolate....e sull acqua un disastro....sono durissime. Le Dunlop sono state migliori.  Ciao a tutti.

 

Roby ci può stare pure che dopo 4 anni si siano un pò indurite a prescindere dal tipo di mescola.

Un pneumatico dopo il 4° anno comincia a "seccarsi", soprattutto con pochi km alle spalle come le tue! |055|

 

 

Per Antonio89: se cerchi un'ottima gomma, con un'eccellente rapporto qualità prezzo/durata, io mi butterei su queste Hankook Ventus v12:

http://www.gommadiretto.it/cgi-bin/rshop.pl?dsco=130&cart_id=65877837.130.15768&sowigan=So&Breite=205&Quer=45&Felge=17&Speed=V&kategorie=6&Marke=Hankook&ranzahl=4&Herst=Hankook&rsmFahrzeugart=PKW&search_tool=standard&Label=E-B-69-2&details=Ordern&typ=R-213653

 

Provate personalmente con 2 treni di gomme, e devo dire che sia sull'acqua che sull'asciutto sono state una rivelazione.

Ricordo che quando le montai non se ne vedevano in giro, quindi fù un salto nel buio, poi però ne rimasi soddisfatto, e ho notato che adesso, la stessa marca viene usata anche come primo equipaggiamento.

Durata sui 40mila km, con la dovuta precauzione di invertirle ogni tanto.

Se preferisci una spalla dura ti consiglio di buttarti sulle stesse con codice 88W XL.

Edited by Dirak
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Grazie alle 4 parole di tedesco che conosco e soprattutto ai buoni traduttori che si trovano in rete |052| :

 

Sicurezza sul bagnato (Sicherheit nass)

 

Frenata

Maneggevolezza (misurata)

Maneggevolezza (soggettiva)

Rotatoria

Aquaplaning longitudinale

Aquaplaning trasversale

 

Punteggio

 

Sicurezza sull'asciutto (Sicherheit trocken)

 

Frenata

Maneggevolezza (misurata)

Maneggevolezza (soggettiva)

 

Punteggio

 

Ambiente/economicità

 

Rumore dB(A)

Resistenza al rotolamento

Prezzo approssimato di 4 pneumatici

 

Valutazione complessiva

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

×
×
  • Create New...