Jump to content

BIG LOVE DAYS

02/03 OTTOBRE

All'apertura iscrizioni

 

Aperte le iscrizioni per i BIG LOVE DAYS - Riservato ai soci -

Info: Federclub MINI Italia 800.134.760

segreteria@federclubmini.it

ISCRIVITI

MINI Abbey Road a Easy Driver - 24 maggio


maurogee
 Share

Recommended Posts

Un viaggio laborioso, due auto piccole ma molto speciali e un panorama da sogno. Questi gli ingredienti della puntata di Easy Driver, il programma di Rai Uno che si occupa di motori, in onda sabato 24 maggio, come sempre, alle ore 14.

 

Ilaria Moscato e Marcellino Mariucci, infatti, questa settimana ci portano a Lipari, la più grande delle sette isole delle Eolie: isole vulcaniche, erranti, magiche, regno del mito di Eolo, il dio dei venti.

 

I nostri due conduttori “on the road” percorrono le piccole strade dell’isola alla guida di due piccoli gioielli di tecnologia ed eleganza. Ilaria ci porta a visitare il castello di Lipari, costruito dagli spagnoli da cui si domina tutta la cittadina, a bordo della Mini One Abbey Road, dal fascino tipicamente inglese per una macchina ormai tutta tedesca, un vero concentrato di eleganza che occhieggia al passato ma estremamente attenta al presente per la sua avanzatissima tecnologia attenta ai temi ecologici e a quelli dei bassi consumi.

 

Marcellino, invece, ci aiuta a conoscere una giapponesina davvero minuta, la Daihatsu Copen, la più piccola spider del mondo, dal muso sorridente e dalle forme anni Sessanta. Lunga soltanto 3 metri e 44 centimetri e alta soltanto poco più di un metro, minimisure che in Giappone permettono la vendita dell’auto a prezzi vantaggiosissimi. Alla guida della sua scattante spiderina, Marcellino, sbarca a Salina, la seconda isola per gradezza delle Eolie, formata da due coni di vulcano, protetti da una riserva naturale che contribuisce a mantenere l’isola intatta nella sua bellezza e giunto al Belvedere di Pollara ci fa ammirare un panorama d’incanto: il mare più azzurro del mondo ed in lontananza Panarea e Stromboli.

 

Ilaria e Marcellino, come è consuetudine di Easy Driver, si ritrovano a fine puntata davanti alla Chiesa Vecchia di Lipari, una chiesetta rurale dallo stile spartano ma con una vista mozzafiato e da qui i due si scambiano le reciproche impressioni sulle due auto testate per poi passare, come sempre, la parola ai nostri esperti di “Quattroruote” per consueta pagella finale.

 

Le rubriche di questa settimana: “Safe Driver”, “Adventure”, “Car Style" e “Un agente per amico”.

La regia della puntata è di Giuseppe Govino.

Link to comment
Share on other sites

la abbey road non la comprerei mai...

 

un 1.4 da 95 cavalli su una mini con cerchioni da 17 è da suicidio...

 

ti passerebbe uno con una corsa 1.2 senza problemi, in accelerazione farebbe solo ridere i passeri...

 

ma stiamo scherzando per ora o diciamo sul serio?

Link to comment
Share on other sites

Bhè anche la Cooper non è che sia sto fulmine di guerra, specie coi 17...meglio di sicuro, ma le differenze non sono colossali secondo me...

Link to comment
Share on other sites

Tralasciando cose del tipo "il nuovo frontale le dona un piglio più sportivo" ( |056| ) e che l'impianto audio è stato migliorato ( |056| |056| ) - cose sostanzialmente soggettive - vediamo se notate qualcos'altro...

mini.jpg

Link to comment
Share on other sites

Tralasciando cose del tipo "il nuovo frontale le dona un piglio più sportivo" ( |056| ) e che l'impianto audio è stato migliorato ( |056| |056| ) - cose sostanzialmente soggettive - vediamo se notate qualcos'altro...

 

Paga il bollo come la S |039|

Link to comment
Share on other sites

Bhè anche la Cooper non è che sia sto fulmine di guerra, specie coi 17...meglio di sicuro, ma le differenze non sono colossali secondo me...

 

770ne guarda che 125-95= 30 (cooper vs one)

175-125= 50 (s vs cooper)

 

se non fanno differenza 30 cv non ne fanno neanche 50 giusto?

 

allora la mia cooper va quanto una s se metto i 15 pollici |042|

Link to comment
Share on other sites

30 cavalli si sentono sicuramente, ma facendo il paragone tra i due motori aspirati si sentono più che altro in determinate condizioni (e te lo posso garantire visto che sono passato da 90 a 120 cv).

Quello che più che altro fa la differenza, specie coi cerchi da 17, è la coppia:

 

Mini One = 95 cv e 140 Nm a 4000 giri

Mini Cooper = 120 cv e 160 Nm a 4250 giri.

Una differenza c'è, ma come vedi non è abissale.

 

Tra Cooper e Cooper S la differenza invece è grande, ma non tanto per i 55 cavalli di differenza (che sono comunque quasi il doppio di 30), ma perché la coppia della S è un tantinello più grande grazie alla fata turbina che la Cooper non ha.

 

Cooper = 120 cv e 160 Nm a 4250 giri

Cooper S = 175 cv e 260 Nm a 1600 giri

 

In sostanza la One R56 andrà sicuramente meno di una Cooper, ma dire che coi 17 è ferma è una cavolata, visto che il suo 1.4 è un valvetronic derivato direttamente dal 1.6.

In accelerazione poi contano anche i rapporti del cambio: la Corsa 1.2 infatti passa anche la Cooper R50 che ha i rapporti del cambio che non finiscono più.

Link to comment
Share on other sites

Hanno anche detto che il motore della One, di origine PSA e assemblato in UK, è tedesco...
Non è del tutto sbagliato.

Peugeot realizza i pezzi, ma fondamentalmente è un progetto del centro di progettazione BMW di Monaco.

Poi i motori per la Mini vengono assemblati nello stabilimento BMW di Hams Hall (UK), quelli per PSA a Douvrin (F).

Link to comment
Share on other sites

In accelerazione poi contano anche i rapporti del cambio: la Corsa 1.2 infatti passa anche la Cooper R50 che ha i rapporti del cambio che non finiscono più.
Non esageriamo dai...

Anche quando avevo la Y 16 V l'impressione era che in certe situazioni andasse di più, ma era solo una sensazione dovuta al fatto che l'unità Fiat aveva caratteristiche vivaci nel prendere i giri, a differenza del Tritec che sembra pigro, ma la realtà è ben differente...

Link to comment
Share on other sites

Era una esagerazione, ma la verità è che in ripresa se non scali in seconda sotto i 60 all'ora ti tallonano anche i furgoni dei surgelati. Questo perché la seconda di una Cooper R50 è un rapporto da 120 all'ora, quindi è come se chi ti sta dietro avesse scalato una marcia rispetto a te :mrgreen:

Link to comment
Share on other sites

E' una delle ragioni per cui ho preso poi la Cooper S... :mrgreen:

 

Scherzi a parte, mi pare di ricordare (sono passati degli anni... |072| ) che tra Cooper e One R50 era diverso anche il rapporto di riduzione finale, sulle restyling mi pare invece fosse uguale.

In pratica, a parte la mappatura strozzata e lo scarico, era l'unica reale differenza tra One e Cooper.

Cmq si, anche con la Cooper in certe situazioni occorreva scalare per avere tiro sufficiente.

Link to comment
Share on other sites

Si i rapporti erano identici, ma la One ha un rapporto finale al ponte leggermente più lungo. La cosa comunque è marginale. Se la One in seconda a limitatore fa 120 la Cooper fa 115. Certo tutto fa in ripresa.

Anche le restyling avevano questa differenza ma i tecnici bmw si erano accorti di avere esagerato e hanno accorciato i rapporti a tutte e due. Gli unici cambi uguali tra le 2 versioni sono i CVT.

Link to comment
Share on other sites

Mi pare di aver letto (anni addietro) su una rivista dove c'era la prova di una One preparata, che a causa della coppia conica diversa, non poteva raggiungere la velocità max della Cooper, a parità di cv.

Per quanto riguarda le restyling, tra Cooper e One, o avevano unificato i rapporti del cambio, o il rapporto di riduzione finale.

Una delle due, ora non ricordo esattamente, dovrei verificare.

Link to comment
Share on other sites

Sicuramente la velocità effettiva è inferiore perché la One originale raggiunge la massima in 4a, ma oltre i 185 in 4a sarebbe fuori giri e la 5a non le consente di ragguingere il regime di rotazione massimo. Però la mia coi 16 non superava i 181 e ora riesce con un po' di fatica a toccare i 200 (di tachimetro). Ma soprattutto ho una terza che non finisce più |039|

Link to comment
Share on other sites

vi sbagliate non è la mini che non va in ripresa sono i furgoncini dei sugelati che vanno di piu'! |069|

 

un amico ha uno sprinter 515 e ragazzi vi dico che va davvero forte!!!! :shock:

Link to comment
Share on other sites

Io ho guidato un Vito 2.8 e non riuscivo a fermarlo. Con quell'assetto da budino mi faceva paura!

 

In compenso a darmi filo da torcere è stato un Daily della Bo Frost :mrgreen:

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
  • 1 month later...
  • 2 months later...
scusate la mia ignoranza tra cooper vecchia e nuova?qualè la migliore?

 

sono pressochè uguali...(come prestazioni)..per il resto invece molto diverse

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.