Jump to content

PRESSIONE PNEUMATICI


cooper d

Recommended Posts

raga... a quanti bar di pressione mettete le gomme della vostra mini, e come vi trovate con tale pressione,io alla mia cooper d 2,4 avanti e dietro con gomme run flat.

Link to comment
Share on other sites

devi scrivere minuscolo, questa volta ho corretto io cerca di fare attenzione SCRIVERE TUTTO MAIUSCOLO EQUIVALE AD URLARE!!!!

 

cmq io tengo 2,3 avanti e dietro non runonflat cerchi da 17

Link to comment
Share on other sites

Le runonflat sono più dure a prescindere dalla pressione, io con le Micheline PE2 ho provato per un po' a 2,4 ma credo che 2,3 sia più corretto...

poi varia a seconda del carico della macchina, io viaggio per il 99% solo o in 2 senza bagaglio, se uno viaggiasse più spesso in 4 o con del carico potrebbe essere giusto aumentare leggermente la pressione

Ma poi è soggettivo è come senti meglio la macchina tu

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Ciao a tutti,

come sapete ieri ho ritirato una MINI S Pepper ma ho in programma la sostituzione dei cerchi e gomme con dei 17" dato che monta i Bridge Spoke bianchi da 16"(appena monto i nuovi li trovate nel mercatino), la mia domanda è: se sostituisco i cerchi perdo il sensore della pressione pneumatici o è un modulino che si può rimuovere e mettere sui nuovi 17"?In più mi consigliate di rimontare sempre gomme Runflat o metterle normali?Solo che poi se buco che faccio?

 

grazie in anticipo! :mrgreen:

Link to comment
Share on other sites

molti ti consiglierenno ti mettere le gomme normali...x 2 motivi...costo dei run fluat e scomodità dei runflat....x il sensore nn ne ho idea ma credo ke se metti altri cerki mini nn hai di questi problemi....

Link to comment
Share on other sites

il sensore altro non è che lo stesso sensore dell'abs quindi non è vincolato al cerchio,cambia cerchi senza timore.

io personalmente metterei gomme "normali" e se fori ti prendo un kit di riparazione.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

ma avevo chiesto che pressione mettere i nostri pneumatici,non se montare i run flat o i normali. cmq io al prossimo cambio gomme pirelli pzero nero normali. |047|

Link to comment
Share on other sites

E' un problema rilevare con precisione la pressione dei pneumatici. Sembrerebbe che ogni strumento atto a misurarla sia tarato in maniera differente. Gli strumenti che hanno i distributori dovrebbero essere meno precisi di quelli dei gommisti, ma a anche questi ultimi dovrebbero periodicamente, non so come, verificarli e regolarli. Non parliamo poi di quelli che si vendono come autoaccessori. Qualche anno fà ne avevo comprato uno da un Autoaccessori e lo usavo frequentemenete. Poi un giorno con una scusa sono andato da un gommista e con l'occasione ho fatto regolare la pressione dei pneumatici. Poi gli ho dato il mio misuratore e ho chiesto di verificare se era corretto. Il gommista ha misurato la pressione di una gomma, già da lui gonfiata alla giusta pressione, ed è risultato che il mio misuratore segnava circa 0,2 bar in più rispetto all'apparecchio del gommista. Ora mi regolo così: tengo le mie gomme a una pressione di 2,4 anziché 2,2 come dovrebbe essere. Ma se fosse stato il misuratore del gommista a essere poco preciso?

Link to comment
Share on other sites

I manometri dei distributori di carburante li snobbo per principio. Troppo trascurati e maltrattati. Quando potevo andavo dal gommista di fiducia, un tizio che ha fatto del suo lavoro una missione :mrgreen: Adesso le gonfio usando un compressore della Black&Decker con spegnimento automatico alla pressione preimpostata (2.2 bar) e poi do un'ulteriore controllata con un manometro digitale comperato tempo fà dalla D-Mail.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
  • 7 months later...

L'altro giorno ho verificato la pressione degli pneumatici, dato che era diverso tempo che non lo facevo, ed ho notato che rispetto alle vecchie dunlop runflat, le mie tanto bistrattate michelin energy mantengono molto bene la pressione.

 

Nonostante fossero a 2.1 bar, pressione prescritta dalla casa per le 195/55 R16, il fianco degli pneumatici tradizionali tende sempre un po' a schiacciarsi sotto il peso della macchina per cui ho pensato di provare ad alzare la pressione di 0.2 bar, portandola quindi a 2.3.

 

Il risultato è che la macchina è diventata più sottosterzante e non di poco! Anche se poi recupera presto la traiettoria l'ingresso in curva è molto meno sicuro. Non pensavo che una differenza così esigua anche su strada aperta potesse cambiare così tanto la dinamica della macchina, quindi ho riportato la pressione a 2.1....meglio stare tranquilli.

Link to comment
Share on other sites

Con solo 0,2bar sei riuscito a notare la differenza?

Ma il discorso sottosterzo lo hai notato sulla stessa curva?

potrebbe trattarsi di una strada differente con asfalto molto sporco o consumato che ha provocato questa differenza...o magari è proprio come dici tu, quindi un discorso di pressione...però 0,2 bar da inesperto mi sembrano davvero pochi per creare tutta questa differenza! |051|

 

Non è che sei entrato in curva un pò troppo sbooorooooone?!? :mrgreen:

Link to comment
Share on other sites

Stessa identica curva, stessa condizione atmosferica ed il giorno successivo. Magari dipende dalle gomme che nella guida sportiva non valgono un cassss!

 

Fattostà che senza pensarci ho affrontato la cuva, come dici tu, alla sborooone e mi sono trovato un po' male, ma il giorno prima l'avevo presa anche più allegra! Si tratta di una serie di tornanti stretti in salita da seconda marcia piena, ma ho notato un po' di sottosterzo anche affrontandole in discesa: al momento me la sono presa con l'asfalto, poi mi sono ricordato di aver gonfiato le gomme il giorno prima

Link to comment
Share on other sites

Mi viene da pensare che se le gomme non fossero buone, in entrambi i casi avrebbero tenuto poco...forse, quando la pressione era più bassa, tendevano a seguire di più l'asfalto, mentre adesso, essendo più gonfie, forse rimangono più "rigide" e tendono a scivolare un pò... |051|

 

Hai detto che anche in discesa hai notato la stessa cosa...ora domanda da pivello: l'idea del sottosterzo mi fà pensare che in discesa sia più facile che si verifichi rispetto alla salita,sbaglio?

Lo porti per esempio come se in salita sia ancora meno probabile...ho capito male io?

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Dopo diversi mesi che non controllavo le gomme (Dunlop SP01 runflat), le ho trovato tutte e 4 sgonfie con un pressione tra 1,6 e 1,8. Neanche a dire che sia stato il freddo intenso perché la Mini sta nel box e l'ho tirata fuori poche volte. Il bello è che non me ne ero neanche accorto ... alla guida non avevo riscontrato alcun comportamento anomalo. Forse non sono un gran pilota :mrgreen: Ora che ho ripristinato la pressione mi sembra che lo sterzo sia più pronto. Queste Dunlop le ho fatte montare nel maggio dello scorso anno. Da allora avrò misurato la pressione solo 3 volte con ieri e le altre due volte erano scese un po' ma mai così sgonfie come ora. Tra l'altro ricordo che l'ultima volta le avevo gonfiate a 2,4 anziché 2,2.

Pensate che possa essere un inconveniente dovuto al fatto che sono runflat?

Link to comment
Share on other sites

Mi scuso con Dirak! Non avevo visto la sua domanda: in genere il sottosterzo è più facile in salita primo perché ci si sente più sicuri e si tende ad esagerare, poi perché la trazione stessa ti porta verso l'esterno della curva; al contrario, quando si vede una curva in discesa,ci si arriva generalmente dopo aver già rallentato e quindi stabilizzato la macchina. Ma è chiaro che se si esagera si hanno gli stessi effetti, con la differenza che in salita basta togliere il piede dall'acceleratore, mentre in discesa si arriva lunghi e sono azzi amari!

Poi le gomme, se troppo gonfie, tendono a poggiare soltanto la parte centrale del battistrada e si sa che in curva è la parte esterna che fa la differenza.

 

Tornando alle Dunlop, le mie vecchie runflat avevano lo stesso identico comportamento: si sgonfiavano regolarmente tutte e 4 allo stesso modo. L'unica differenza è che da gonfie le buche si sentivano di più. Ora che ho le michelin, anche dopo 3 mesi ho trovato la pressione perfettamente regolare.

Link to comment
Share on other sites

Figurati 77uan, non c'è problema! |055|

Concordo sul fatto che forse dipende più dalla sboronaggine che dal fattore gomme!

 

@Connors: come ti diceva Uan, anche io ho notato questa cosa con le RF...probabilmente dovuto al fatto che essendo più rigide permettono una perdita diversa dalle comuni!

(da cosa dipenda non sò....magari quando si prendono delle buche avendo la spalla più rigida,questa tende a lavorare diversamente seguiendo di meno il cerchio ed essere meno elastica delle comuni...il tutto in proporzione infinitesima ovviamente....o magari è proprio una caratteristica delle RF.)

 

Una cosa che ho notato anche io è la difficoltà di vedere l'abbassamento della spalla dovuta alla minore pressione...

..ma, non perchè io sia un pilota, un pochino me ne sono accorto e ogni tanto le controllavo!

Link to comment
Share on other sites

×
×
  • Create New...