Jump to content

iPhone - di tutto di più sul melafonino


Ale_S
 Share

Recommended Posts

  • 1 month later...

Ciao ragazzi ... A volte ritornano... Anzi scusate la mia assenza ... Non mi ero dimenticato di voi... Bene bene da poche settimane ho il 5s... Per me è un ottimo telefono mi piace molto... Bè come batteria siamo alle solite... Se lo usi poco solo per qualche mess e telefonata... Ti dura qualche giorno altrimenti con un uso intendo la batteria si va a farsi benedire... Comunque lo consiglio a chi ha un 4 -4s ... Bè le diff. dal 5 sono minime... Poi ragazzi è soggettiva la cosa... Ciao ciao

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti!!! Credo di averlo già disattivato... Comunque mi puoi dire come si fa? Comunque per quanto riguarda il 5s è bellissimo... Cacchio davvero leggero... Secondo è l'iPhone più bello che hanno fatto... Per ora... Comunque il display deve rimanere così... Infatti quando lessi che il 6 probabilmente poteva montare uno schermo padella stile galaxy mi sono deciso e ho comprato il 5s.... Odio gli schermi grandi... Ricapitolando iphone bellissimo... Ho ripreso il grigio siderale.... Sarà ma il bianco mi piace nel vederlo ma poi ho paura che dopo un po' mi possa stancare..

Link to comment
Share on other sites

  • 8 months later...

In attesa del nuovo iPhone 6, che verrà presentato stasera al Flint Center for the Performing Arts di Cupertino proprio dove venne mostrato il primo Mac 3 decenni fa, e soprattutto della novità ormai sulla bocca di tutti: il primissimo iWatch.

 

Se ormai tutti sappiamo come sarà l'iPhone numero 6, molta curiosità sta destando il nuovo gingillo della mela, che promette di avere un ruolo importante anche nel monitoraggio della propria salute e risvolti decisamente modaioli. Sicuramente l'aspetto meno importante di questo orologio sarà quello di indicare che ore sono.

 

Non c'è dubbio che la piega che stanno prendendo questi oggetti ci porta ad esserne sempre più dipendenti e "obbligati" ad entrarne in possesso.

A più tardi per ulteriori dettagli..........

Link to comment
Share on other sites

Per adesso non credo, anche se so che sarà inevitabile, proprio perché il campo di utilizzo si va allargando e ho visto che, come nel campo dei computer, iPhone è l'unico capace di fronteggiare il trascorrere del tempo a testa alta.

 

Ho un ipod nuovo con cui faccio fondamentalmente tutto, in giro il web non mi serve, ovunque vada c'è una wi-fi. Ma soprattutto, in questo momento ho una lista della spesa molto lunga e con cose più indispensabili  |074|

Link to comment
Share on other sites

I rumors per quanto riguarda l'iPhone 6 erano abbastanza veritieri, display più grande, più sottile, processori più potenti, nuovi sensori, durata batteria migliorata...

 

iPhone 6 16gb 727 euro - 64gb 839 euro - 128gb 949 euro 

iPhone 6 plus 16gb 839 euro - 64gb 949 euro - 128gb 1059 euro 

 

hanno indovinato un po' meno per quanto riguarda il Watch, che devo ancora capire se mi piace o no 

Link to comment
Share on other sites

I rumors per quanto riguarda l'iPhone 6 erano abbastanza veritieri, display più grande, più sottile, processori più potenti, nuovi sensori, durata batteria migliorata...

 

iPhone 6 16gb 727 euro - 64gb 839 euro - 128gb 949 euro 

iPhone 6 plus 16gb 839 euro - 64gb 949 euro - 128gb 1059 euro 

 

hanno indovinato un po' meno per quanto riguarda il Watch, che devo ancora capire se mi piace o no 

 

Già mi aspetto stasera la home di FB piena di satira Androidiana per l'ennesimo iPhone più bello, più costoso, ma praticamente uguale al precedente. Ovvio che non ci sia motivo di cambiare un prodotto che funziona, ma solo di migliorarlo e mi sembra che questo sia tangibile.

 

L'effetto molto interessante di ogni nuovo iPhone è la disponibilità dei vecchi modelli, ancora appetibili e affatto datati, a costi più popolari. Ed è fondamentalmente questo che rende l'iPhone molto gettonato tra i ragazzi (vedo in giro ancora vagonate di iPhone 4 e 4S).

In questo momento un iPhone 5C (quello verde mi stuzzica non poco) è in vendita a 429 euro.

 

Molto controversa la questione iWatch: paragonato alle presentazioni di nuovi prodotti del passato, non vedo molto clamore mediatico stavolta. Lo stesso melablog ha "liquidato" il lancio dei nuovi prodotti con due miseri post senza troppa enfasi; il bello o il brutto si sa è sempre soggettivo, ma al momento non mi sembra che questo nuovo gingillo possa far gridare al miracolo di design.

 

Attenderemo di saperne di più e di vederlo a partire dal 2015 per capire quanto sia pratico avere un "vice-smartphone" su un display così piccolo (non mi convince molto la home con tutte le applicazioni in miniatura, da zoommare per selezionare quella voluta) e cosa succederà dopo l'iniziale fiammata di vendite compulsive, considerando un prezzo non certo da orologio. Quanto alla misurazione di funzioni vitali legate all'attività fisica, non mi sembra apporti grosse novità rispetto ad alcuni bracciali in vendita da tempo e diciamocelo, anche più accattivanti.

 

La versione più accattivante mi sembra la sport con cinturino azzurro o verde, da associare a iPhone 5C, ma penso che per il momento la Swatch possa dormire sonni tranquilli.

 

http://media.melablog.it/e/eve/evento-apple-settembre-2014/applewatch-8.png

Link to comment
Share on other sites

Le funzioni fitness sono interessanti, io ho un braccialetto Jawbone e lo trovo molto utile, bisogna capire quanto possa essere veramente utile e sfruttabile per la messaggistica e cose simili  

Già ci sono "orologi" simili, probabilmente Apple avrà trovato il modo di renderlo più sfruttabile, non resta che vederlo dal vivo 

 

 

In america i prezzi sono a partire da 199$ e qui lo vendono a 4 volte tanto  |053| !

 

questo è il solito errore, la cifra è relativa all'abbonamento non all'acquisto ai 199$ bisogna aggiungere le rate mensili 

Link to comment
Share on other sites

Le funzioni fitness sono interessanti, io ho un braccialetto Jawbone e lo trovo molto utile, bisogna capire quanto possa essere veramente utile e sfruttabile per la messaggistica e cose simili  

Già ci sono "orologi" simili, probabilmente Apple avrà trovato il modo di renderlo più sfruttabile, non resta che vederlo dal vivo 

 

 

 

questo è il solito errore, la cifra è relativa all'abbonamento non all'acquisto ai 199$ bisogna aggiungere le rate mensili 

Giusto avevo letto male, il prezzo senza contratto è  di circa 649$ per la versione base!

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Io prenderò a fine mese il modello da 5,5 xkè il 4,7 nn è altro che un iphone 5S con display poi grande... X il resto... Molto deluso dalla solita fotocamera da 8mpx...

Link to comment
Share on other sites

La solita fotocamera che però porterà notevoli migliorie a livello software.

 

Il modello da 5,5 mi sembra un'esagerazione, secondo me è anche giusto ridare al telefono il suo ruolo. Per guardare la televisione c'è l'iPad  :mrgreen:

Link to comment
Share on other sites

concordo con te…ma se Apple stesso ha puntato tutto sul modello da 64 gb plus….(hanno eliminato il 32gb!!mah) a quel punto prendo quello…il 6 mi sembra troppo un 5S con minimissime migliorie….cmq vedrò dal vivo ma sono più orientato al 5,5….se poi noterò che è troppo grande e scomodo da tenere in tasca…prendo il 6 normale

Link to comment
Share on other sites

Uno schermo grande sicuramente è comodo, ma ho paura che il plus sia davvero poco pratico 

Peccato che non sia impermeabile, questa è una cosa che invidio molto a Samsung 

Link to comment
Share on other sites

Sapete se la 3 farà qualche contratto con iphone 6? Perchè a ottobre finisce il mio contratto con iphone 4s e volevo sapere se resterà il 5s o passano al 6!

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

"iPhone 6 in italia il 26 settembre: da 729 a 1.049 Euro. Abbiamo i prezzi più cari d'Europa"

 

"in Italia lo pagheremo più di tutti gli altri. Listini più cari rispetto a Germania, Spagna Portogallo, Austria, Belgio, Olanda, Finlandia e Irlanda, dove il modello base parte da 699 euro, mentre il Plus costa da 799 a 999 euro.

 
Apple non c'entra. Almeno non direttamente. L'effetto infatti è dovuto seppur in minima parte anche all'aumento dell'equo compenso voluto dal decreto Franceschini e l'immediato adeguamento dei listini da parte dell'azienda statunitense, che ha scaricato il balzello sui propri clienti (nulla le impediva di farlo ma neanche di non farlo). L'equo compenso è dovuto ai detentori di diritto d'autore e si applica su dispositivi contenenti una memoria. C'è dal 2003, ma le nuove tabelle sono un raddoppio di prezzo rispetto a quelle precedenti, che risalgono al 2009. Smartphone e tablet sono tra i dispositivi più colpiti."
 
Articolo completo tratto dal sito huffingtonpost.it  qui.
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.