Jump to content

S P A M M I N G is not a crime


ClanzRoma

Recommended Posts

  • 2 weeks later...
  • 7 months later...
  • 3 months later...

Buonasera ragazzi domanda se uno volesse un giorno farsi una macchina da corsa quindi uso solo ed esclusivo in pista e assolutamente non stradale è costretto a immatricolare il veicolo e quindi pagare relativo bollo. C’è ipotizziamo il caso che si va a uno sfascio si prende la carcassa di un’auto radiata al PRA e si rende da pista bisogna dichiararla o fare qualcosa c’è come funziona sta cosa ? Grazie a chi sa dare una delucidazione in merito.

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link to comment
Share on other sites

Credo che la puoi elaborare quanto vuoi ma deve rimanere targata, almeno sulla carta, per via delle nuove regole sulle carcasse delle auto, attualmente non si puo demolire una macchina solo sulla carte, rendendo le targhe come si faceva anni fa, adesso la carcassa va presa in gestione dallo sfascio che rilascia un attestato dove lui si prende la responsabilità, poi ovviamente che non lo si faccia realmente...beh...potrebbe capitare, ma nel caso malaugurato di incidente in pista con feriti se l'auto risulta demolita sono volatili per diabetici |041|

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

Scendi e le stesse sensazioni le hai con la punto? |069| |069|

 

No quando risalgo sulla punto maledico ancora di più chui ha inventato le ruote alte |069|

Comunque che le nostre mini siano invecchiate un po' è vero. Non tanto nella linea che ancora regge benissimo, ma quanto a sensazioni siamo ormai lontani!

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Certo, è innegabile, ma potendole usare come seconda auto meglio così, le sensazioni che regalano sanno di "vecchia maniera"  robe che le auto moderne non possono far sentire :)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

×
×
  • Create New...