Jump to content

MORTO MOSCONI GERMANO


Minista
 Share

Recommended Posts

Verona, 1 mar. (LaPresse) - Germano Mosconi, giornalista, ex caporedattore di Telenuovo e direttore del Nuovo Veronese, è morto questa notte. Lo annuncia il Gruppo Telenuovo in una nota.

Nato a San Bonifacio l'11 novembre 1932, Mosconi aveva lavorato per anni nella redazione sportiva dell'Arena e poi negli anni '80 era stato il protagonista della grande ascesa di Telenuovo e del Nuovo Veronese seguendo per le testate del gruppo gli anni d'oro dell'Hellas Verona, dalla vittoria dello scudetto alla Coppa dei Campioni. Nel 2005 era stato anche responsabile delle relazioni esterne del Verona. Negli ultimi anni aveva fatto l'opinionista su TeleArena per le partite di Chievo e Verona. Lascia la moglie Elsa e la figlia Margherita.

Mosconi era uno dei volti televisivi più noti del nord-est degli anni '80 e '90, noto per la pacatezza e l'aplomb davanti alle telecamere. Tuttavia, la sua notorietà ha travalicato il nord-est e i confini italiani, suo malgrado, quando nel 2004 una fonte ignota ha pubblicato su Youtube dei fuorionda di vecchie registrazioni del telegiornale, in cui Mosconi usava un linguaggio colorito di fronte alle interruzioni che causavano lo stop delle riprese. La spontanea comicità del video data dall'uso di bestemmie creative ed espressioni in veneto ha portato ad una diffusione ampissima del video e a decine di altri montaggi, ridoppiaggi, forum, fan page. Un'attenzione che Mosconi aveva tutt'altro che apprezzato: aveva infatti denunciato gli anonimi che avevano diffuso il video.

"Lo hanno messo alla berlina su un segreto che ciascuno di noi nasconde - ha raccontato nel 2006 il giornalista di Raisport Lorenzo Roata a Panorama, che aveva lavorato a fianco di Mosconi - specialmente in Veneto, dove la bestemmia è un intercalare comune. Per farlo arrabbiare i tecnici gli organizzavano un sacco di scherzi, come incollargli i fogli sui quali leggeva le notizie o sbattere le porte mentre registrava. Montate in quel modo, sembrano le immagini di un uomo che ha passato la vita a imprecare".

 

 

RIP |004|

Link to comment
Share on other sites

Noooooooooooooooooooooooooooooooooooooo poveretto |045|

 

Speriamo che sia andato comunque in Paradiso :mrgreen:

Adesso i nostri San Germano Mosconi hanno ancora più valore |064|

Link to comment
Share on other sites

Al di là di tutto penso che fosse ben diverso da quello che hanno fatto vedere di lui.

 

Vero...hanno detto che è diventato famoso x quelle bestemmie ma era esattamente l'opposto

Link to comment
Share on other sites

Chiaro che se monti insieme le bestemmie che dici in anni di lavoro, diventano milioni. Se montassero le mie............. :mrgreen:

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.