Jump to content

Luci posizione e frecce


baxfly
 Share

Go to solution Solved by 77ONE,

Recommended Posts

Salve a tutti.

Sono in difficoltà. Ho acquistato la Mini Cooper Checkmate del 05/2006 da un privato.

L'auto va benissimo. Ho un solo problema. Se mette la freccia a sinistra, lampeggia regolarmente ad intervalli accettabili.

Se metto quella a destra, la frequenza è estremamente accelerata, come quando si brucia una delle tre lampade, che invece funzionano.

Ho il sospetto però, visti i colori diversi, arancione a sinistra e bianco a destra, che vi sia una lampadina non corretta montata davanti.

Primo problema, come accedere alla lampadina stessa per verifica e/o sostituzione.

Secondo problema, come fare per accedere a quelle di posizione.

Ultimo, che tipo di lampadine originali ad incandescenza e non a led devo montare.

 

Grazie a tutti!

 

Link to comment
Share on other sites

  • Solution

Sicuramente dipende dall'assorbimento di qualche lampadina. Raggiungerle è molto facile: apri il cofano motore e infila la mano nel pozzetto che trovi di fronte ad ogni ruota (in corrispondenza della plafoniera sul paraurti). Non è necessario staccare lo spinotto, ti basterà ruotare di un 1/4 di giro la base su cui è attaccata la spina. Quella bianca più grande è per le lampadine delle frecce di tipo P21W (consiglio di metterle chromo). La lampada per le posizioni invece è vicina ed ha una base nera. Anche questa va ruotata fino allo scatto per poterla estrarre ed è di tipo T10 da 5W.

 

Qui le alogene sono sempre piuttosto gialle. Puoi mettere anche dei led con resistenza, sapendo però che accendendo il quadro strumenti i led tenderanno sempre a fare effetto strobo finché non accendi il motore. Questa cosa è evitabile solo disattivando il check luci a freddo tramite diagnosi, ma per arrivare a questo step c'è ancora tempo  |043|

Link to comment
Share on other sites

Sicuramente dipende dall'assorbimento di qualche lampadina. Raggiungerle è molto facile: apri il cofano motore e infila la mano nel pozzetto che trovi di fronte ad ogni ruota (in corrispondenza della plafoniera sul paraurti). Non è necessario staccare lo spinotto, ti basterà ruotare di un 1/4 di giro la base su cui è attaccata la spina. Quella bianca più grande è per le lampadine delle frecce di tipo P21W (consiglio di metterle chromo). La lampada per le posizioni invece è vicina ed ha una base nera. Anche questa va ruotata fino allo scatto per poterla estrarre ed è di tipo T10 da 5W.

 

Qui le alogene sono sempre piuttosto gialle. Puoi mettere anche dei led con resistenza, sapendo però che accendendo il quadro strumenti i led tenderanno sempre a fare effetto strobo finché non accendi il motore. Questa cosa è evitabile solo disattivando il check luci a freddo tramite diagnosi, ma per arrivare a questo step c'è ancora tempo  |043|

 

GRAZIE!

Appena mi rientra dalla carrozzeria (per una stupidaggine) provo.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Fatto! Tutto ok!

La lampadina con frequenza troppo elevata era a led. Rimpiazzato, già che c'ero, entrambe con quelle cromate come suggerito.

E messe due T10 nuove azzurrate come posizione.

Chi ha le manone come le mie non è agevolatissimo, ma lavoro facile facile.

 

Grazie!

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Benissimo! Purtroppo la MINI è mini ovunque, però ci sono macchine di oggi in cui anche cambiare per cambiare una freccia va smontato mezzo frontale  |055|

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.