Jump to content

ISTA P/D con cavo K/D CAN - Download e installazione


Recommended Posts

Scusare se riprendo questa discussione vecchia ma volevo chiedere se era possibile aggiornare i daten direttamente in bmw e se era costoso. Volevo codificare il tasto sport dopo aver collegato la pulsantiera a 3 tasti su una mini r57 del 2010 ma attivando il tasto non ci sono cambiamenti alla guida e mi hanno detto che per codificare alcune centraline bisognava prima aggiornate. Dite che mi conviene passare in Bmw e sia fattibile o provo a farlo direttamente io usa do queste guide e il cavo dcan che uso di solito per le codifiche? Grazie !

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Nick146 ha scritto:

Scusare se riprendo questa discussione vecchia ma volevo chiedere se era possibile aggiornare i daten direttamente in bmw e se era costoso. Volevo codificare il tasto sport dopo aver collegato la pulsantiera a 3 tasti su una mini r57 del 2010 ma attivando il tasto non ci sono cambiamenti alla guida e mi hanno detto che per codificare alcune centraline bisognava prima aggiornate. Dite che mi conviene passare in Bmw e sia fattibile o provo a farlo direttamente io usa do queste guide e il cavo dcan che uso di solito per le codifiche? Grazie !


In bmw se vuoi ti aggiornano la macchina a pagamento ma non rilasciano daten. Se li chiamassi daten ti guarderebbero straniti senza sapere di cosa parli. Credo tuttavia che tu stia sbagliando procedura di codifica, il tasto sport è stato presente fin dalla prima

versione di sw. 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Non sapendo codificare io ,ha provato un ragazzo da remoto però prima di installare fisicamente il tasto. Poi ho installato in un secondo momento il tasto e anche se si illumina il led e la scritta sport sul display ,non vedo cambiamenti del volante o dell'acceleratore. Mi ha detto che forse era dovuto ai daten troppo vecchi perché alcune centraline non gliele faceva codificare .. forse era perché non era ancora installato il tasto fisicamente e bisognava codificare con tasto attivo? 

Edited by Nick146
Link to comment
Share on other sites

Il 28/7/2015 at 23:45, Giovanni Esposito ha scritto:

I programmi ISTA P e ISTA D, compresi altri programmi necessari alla registrazione e al caricamento (emulatore, file .reg da aggiungere al registro di sistema, ecc..)  possono essere scaricati attraverso un client torrent, ad esempio attraverso uno dei link torrent seguenti:

BMW_ISPI_ISTA-3-50-1-ISTAP-3-56-1.zip 169.49 kB · 764 download

Rheingold 3.50.10 Standalone ISTA-P 3.56.1.002 2015.torrent.zip 125.98 kB · 631 download

 

I torrent non sempre contengono le istruzioni complete per la corretta procedura di installazione dei due programmi, quindi le riporterò in dettaglio, cercando di essere il più possibile generico ma chiaro e completo.

 

Prima di poter lanciare l'installazione (.msi) dei due tool principali (ISTA P e ISTA D) è necessario assicurarsi di avere installato sul proprio pc tutti i programmi indispensabili al loro funzionamento, in particolare:

 

- 7Zip (o altro client zip) e Winrar;

- Adobe flash player;

- Adobe shockwave;

- Adobe Air;

- Java Runtime;

- Microsoft .NET Framework 2 e 4

 

possibilmente nelle versioni più recenti che riuscite a trovare.

 

Inoltre è necessario installare il vecchio programma EDIABAS 7.3.0, contenuto nei BMW Standard Tool 2.12, che potete scaricare facilmente da altri link,  che è fondamentale per poter utilizzare l'interfaccia K-D Can con l'emulatore.

 

Se avete problemi a reperire i file di installazione dei programmi precedenti, non disperate, a breve posterò anche quelli, in modo da semplificarvi le cose se non li avete già trovati per conto vostro.

 

Una volta installato il programma EDIABAS, sarà necessario inoltre verificare o modificare il file EDIABAS.INI, che troverete nella cartella C:\EDIABAS\BIN\ sostituendo le impostazioni di configurazione dell'interfaccia e TCP con le seguenti:

 
;=============================================================================
[Configuration]
;=============================================================================
Interface        = STD:OBD
 
 
;=============================================================================
[TCP]
;=============================================================================
RemoteHost             = 192.168.68.40
Port                   = 6801

 

 

Ora potete procedere all'installazione dei programmi principali, iniziando da ISTA-P

 

Lanciate quindi il file BMW_ISPI_ISTA-P_SYS_3.55.0.500.msi (o equivalente della versione che avete trovato),  seguendo ciò che l'installer vi chiederà di fare. Per fare sì che l'installazione vada a buon fine, avrete bisogno di almeno 170 Gb di spazio libero su disco, anche se nel complesso i tool occuperanno al massimo circa 70Gb.

 

Ad installazione conclusa potete installare anche l'aggiornamento 3.56.1.200 o successivi.

 

Adesso potete procedere nello stesso modo all'installazione del secondo programma principale ISTA-D, lanciando il file.msi relativo ad ISTA D o in alcuni casi semplicemente estraendo sul vostro disco tutte le cartelle di ISTA D Rheingold (che su alcuni torrent vengono fornite già estratte, per cui non c'è bisogno di installazione).

 

Nel prossimo post vedremo i file che sarà necessario rinominare e spostare e le chiavi da aggiungere nel registro di configurazione per consentire l'avvio dei programmi come se foste dei dealer BMW.

Al termine sarà possibile lanciare i programmi e iniziare a fare danni sulle centraline delle vostre vettture!! |072|

Ciao ragazzi il link BMW_ISPI_ISTA-3-50-1-ISTAP-3-56-1.zip rimane a zero non scarica, avete qualche altra alternativa
Grazie

 

Link to comment
Share on other sites

×
×
  • Create New...